Test: scanner Canon ImageFormula DR-C125W

Il Canon ImageFormula DR-C125, disponibile nella versione base e nella variante Wi-Fi DR-C125W (provata sul numero 267 di PC Professionale), è un robusto scanner desktop che sostiene una produttività  giornaliera di 1.500 pagine.

La periferica utilizza una coppia di sensori Cis da 600 ppi ottici con profondità  colore di 24 bit, assistiti da una sorgente d’illuminazione Led e da una meccanica da 25 ppm (50 ipm in fronte/retro) a 200 ppi in bianco e nero o scala di grigi e 15 ppm / 30 ipm a colori in modalità  Usb.

Canon_drc125w

Il modello Wi-Fi può operare in modalità  infrastruttura e ad hoc: in questo caso, la comunicazione diretta tra scanner e computer (o smartphone e tablet attraverso l’app Canon CaptureOnTouch Mobile per Android e iOS) consente di eseguire scansioni in sicurezza senza accedere alla Lan aziendale. Peculiarità  di questo modello è il percorso della carta Vertical J-Path, una soluzione che riduce l’ingombro in profondità  e realizzata mantenendo in posizione verticale sia l’alimentatore automatico da 30 fogli sia il vassoio di raccolta dei documenti.

Gli originali ad alto spessore (fino a 0,35 mm) e i fogli particolarmente lunghi (fino a 3 metri) sono gestibili in maniera tradizionale con il percorso lineare e l’uscita diretta sul piano di lavoro. Il bundle software include gli applicativi Canon CaptureOnTouch 2.5, eCopy Pdf Pro Office, OmniPage 4 Se, PaperPort 11 e BizCard 6, più l’utilità  di configurazione e di amministrazione Wireless Connection Utility.

Euro 764,51 Iva inclusa

Produttore: Canon, www.canon.it

Nessun Articolo da visualizzare