Zero watt per i nuovi desktop Fujitsu Siemens

Nei laboratori Fujitsu Siemens di Augsburg, Germania, è stata messa a punto una tecnologia per Pc desktop che permette un assorbimento elettrico pari a zero watt pur mantenendo la modalità  stand-by. I primi prodotti a beneficiarne saranno i desktop aziendali Esprimo E7935 0-Watt ed Esprimo P7935 0-Watt.

fujitsu_siemens_zerowatt.jpg

Con tale tecnologia il Pc resta comunque accessibile per gli aggiornamenti di sistema: può infatti essere stabilita una finestra temporale entro la quale il Pc si riattiva e può essere amministrato in remoto, tipicamente per aggiornamenti del sistema operativo o dell’antivirus.
Una volta terminate le operazioni, il Pc torna in modalità  stand-by. In ogni momento il computer può essere acceso attraverso il normale pulsante frontale.

In questo modo, i nuovi Pc aziendali di Fujitsu Siemens superano i requisiti imposti dalla più recente normativa europea sui consumi energetici in modalità  standby, che stabilisce una soglia massima di 0,5 watt entro il 5 gennaio 2013.

L’azienda fa presente inoltre che tra le altre caratteristiche figurano un alimentatore ad alta efficienza e conforme ai nuovi requisiti Energy Star 5.0 (in vigore da luglio 2009), la scheda madre priva di alogeni, una presa commutata per il monitor, l’utilizzo dei nuovi chipset Intel a basso consumo e l’uso di materiali eco-compatibili durante tutto il processo produttivo.

Nessun Articolo da visualizzare