Come archiviare ed organizzazione gli scatti fotografici, gratis

Un programma specifico per archiviare ed organizzazione gli scatti fotografici. Il tool, nato per Linux e disponibile ora anche per Windows e Mac, consente infatti di associare alle fotografie delle etichette oppure un voto che ci permetteranno poi di trovare facilmente gli elementi di interesse.

Digikam permette inoltre di taggare le immagini con i nomi delle persone ritratte proprio come su Facebook e poi riconoscere automaticamente i volti fino a mostrarci tutte le fotografie in cui appare una determinata persona. È inoltre possibile cercare le fotografie utilizzare le informazioni EXIF, ad esempio per individuare gli scatti effettuati da un determinato modello di fotocamera oppure con un certo valore ISO o in base al diaframma ed alla lunghezza focale dell’obiettivo o in alternativa specificando un intervallo di date.

digikam

Digikam non è uno strumento pensato per la modifica delle immagini ma consente comunque di applicare alcuni filtri predefiniti, correggere la luminosità , ruotare oppure applicare una filigrana a gruppi di immagini in maniera semplice e rapida. Interessane poi la presenza di una funzione sperimentale che tenta di cercare foto simili sia in base ad uno scatto di partenza ma anche sulla base di un una bozza approssimativa, disegnata a mano e completa di colori, del soggetto ricercato.

Clicca qui per scaricare

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.