Come convertire i PDF

Spesso si ha l’esigenza, per comodità , di trasformare i file PDF in formato DOC o DOCX: in questi casi la soluzione più veloce ed efficace è quella di utilizzare un convertitore PDF. Per trasformare i documenti PDF in file Word esistono soluzioni molto diversificate: chi preferisce non installare alcuna applicazione può servirsi degli applicativi online, mentre per tutti gli altri esistono piccoli programmi gratuiti che risolveranno il problema in pochissimi minuti.

Convertitore PDF: i servizi Web per trasformare i documenti in Word

I metodi più semplici ed immediati per convertire PDF in file Word arrivano direttamente dal Web. Si tratta di servizi che non prevedono alcuna installazione né tanto meno l’uso di plugin. La conversione consente, inoltre, di mantenere inalterate tutte le caratteristiche dei documenti originali: caratteristiche di impaginazione, testo ed immagini non verranno modificate da seccanti watermark.

schermata-2016-09-16-alle-12-33-53

Fra i servizi web di conversione PDF ricordiamo SmallPDF il quale non presenta troppe limitazioni sull’upload. I file caricati vengono rimossi dal web entro un’ora e possono essere trasformati in documenti di Office così come in immagini. Una volta convertito, il file può essere scaricato sul proprio PC oppure salvato su Google Drive o Dropbox.

Un’altra alternativa valida è rappresentata da DocsPal, raggiungibile da tutti i browser in circolazione, con un limite di upload corrispondente a 50 MB. Il file da convertire può essere selezionato da una cartella del PC oppure da un link di un cloud storage come Dropbox.
Quando invece si ha la necessità  di convertire più file contemporaneamente ci si può rivolgere a PDF DOC: alla comodità  di trasformare in file Doc sino a 20 file PDF per volta, corrisponde comunque il limite imposto dal programma di 50Mb.
Se 50Mb non sono sufficienti ci si può rivolgere a Online Convert, il convertitore PDF che consente di trasformare documenti in formato PDF in file Doc e Docx con un limite di 100 Mb.

A questi servizi di conversione web si aggiunge Cloudconvert il quale si presenta come un convertitore di file PDF o di documenti testuali in qualsiasi formato, RTF inclusi.
Il limite di upload per utenti non registrati è anche qui fissato a 100Mb, ma creando un account gratuitamente, esso può passare a 1 Gb per singola conversione.

Software convertitore PDF per Windows

screenshot_of_pdf-to-word

Quando ci si trova dinanzi a file PDF che necessitano di modifiche importanti è meglio trasformarli in file Word. A tal proposito chi possiede il sistema operativo Windows troverà  molto utile Flip PDF to Word che consente di effettuare la conversione anche dei file PDF protetti.

Una volta scaricato il programma dal portale ufficiale di Flip PDF to Word, basterà  installarlo ed avviarlo. Per cominciare ad operare sui file PDF sarà  indispensabile selezionare i documenti che si vogliono convertire cliccando sul bottone con l’icona di Adobo Reader: è possibile selezionare un file o intere cartelle.

A questo punto si lancia la modalità  conversione e si attende che il software concluda l’operazione per mettersi al lavoro sui nuovi file Word.

Software per conversione PDF per Mac

Un software versatile e pratico in grado di trasformare i file PDF in documenti DOC su sistema operativo Mac è Simpo PDF to Word for Mac. Si tratta di un software a pagamento che offre comunque un periodo di prova. Per utilizzarlo si procede al download e quindi all’installazione. La schermata iniziale chiederà  se si vuole continuare con il periodo di prova: basta cliccare su Cancel per procedere all’utilizzo gratuito del programma. Con Simpo, però, è possibile convertire solo 3 pagine per sessione.

Servizi web o applicazioni?

Chi ama possedere il software giusto per ogni occasione vorrà  possedere il suo convertitore di file PDF, ma in alternativa si può sempre salvare nella cartella dei preferiti la Home di uno dei servizi web deputati a trasformare file PDF in Word.
Ricordiamo che i servizi web proposti sono gratuiti e non necessitano di iscrizione: è possibile provarli tutti, per poi decidere qual è il migliore per le proprie esigenze.

Nessun Articolo da visualizzare