Successivo >

HowTo

Come velocizzare il Mac lento con OS X El Capitan

Redazione | 19 Gennaio 2016

Apple

Se il vostro Mac ha rallentato dopo l’installazione dell’ultima versione di OS X El Capitan si può provare a velocizzarlo […]

Se il vostro Mac ha rallentato dopo l’installazione dell’ultima versione di OS X El Capitan si può provare a velocizzarlo in sei mosse.

  1. Liberare memoria
    Come per Yosemite El Capitan consuma molta memoria. Liberare spazio sul disco sulla partizione OS X può migliorare le prestazioni. Lo spazio libero può essere utilizzato per salvare quando la memoria non è sufficiente a gestire le operazioni in corso.
  2. Verificare se il Mac è compatibile
    Siete sicuri di avere un Mac con i requisiti minimi?
    Sono:
    iMac (metà  2007 o versioni più recenti)
    MacBook (fine 2008 alluminio, inizio 2009 o versioni più recenti)
    MacBook Pro (metà  2007 o versioni più recenti)
    MacBook Air (fine 2008 o versioni più recenti)
    Mac mini (inizio 2009 o versioni più recenti)
    Mac Pro (inizio 2008 o versioni più recenti)
    Xserve (inizio 2009)

    OS X Yosemite 10.10
    OS X Mavericks 10.9
    OS X Mountain Lion 10.8
    OS X Lion 10.7
    Mac OS X Snow Leopard 10.6.8

    Se il vostro sistema non possiede questi requisiti è consigliato il downgrade a una versione precedente di OS X. Aumentare la RAM può migliorare la situazione se non volete tornare indietro.

  3. Cancellare i log di Mail
    Bisogna prima aprire il Finder e poi incollare in Vai > Vai alla cartella… ~/Library/Containers/com.apple.mail/Data/Library/Logs/Mail/. Qui vanno cancellati i log e poi bisogna riavviare. Si può anche provare a utilizzare un programma di posta alternativo.
  4. Ridurre gli “effetti speciali”
    L’interfaccia ha degli effetti gradevoli ma che possono rallentare l’esecuzione su sistemi non aggiornati. Si possono ridurre da Preferenze di Sistema > Accessibilità  > Monitor.
  5. Disabilitare FileVault
    Il crittaggio dei file può ridurre sensibilmente la velocità . Può essere disabilitato da Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy > FileVault. Verrà  richiesto un riavvio e la connessione alla presa elettrica per decrittare i file.
  6. Resettare SMC e PRAM
    Il reset della PRAM si realizza tenendo contemporaneamente premuti i tasti Comando+Opzione+P+R all’avvio per poi attendere due o tre “bong” iniziali. Potrebbe essere necessario reimpostare volume, risoluzione e preferenze di avvio.

    Per resettare l’SMC basta seguire le istruzioni Apple relative al proprio sistema.