Intel Atom e i driver per Windows XP

DomandaPossiedo un computer basato sulla scheda madre Asrock AD2550B-ITX con chipset Intel NM10 Express che incorpora al suo interno la Gpu PowerVR SGX545 (altresì nota come Gma 3600/3650). Siccome devo usare Windows XP SP3, avrei bisogno di un driver per l’adattatore grafico adatto a questo sistema operativo (gli altri driver li ho già  trovati). Nella confezione e sul sito del supporto tecnico ci sono solo i driver per Windows 7. Dalle indagini che ho fatto in Rete sembra che una (o l’unica) soluzione sia usare un software che si chiama Emgd. Al riguardo ho scaricato un documento dal sito Intel che tratta dell’uso di Emgd riferito a una scheda madre con chipset uguale alla mia e ho fatto qualche tentativo seguendo le istruzioni per creare il pacchetto di installazione necessario per Windows XP, ma senza successo. Spero che possiate aiutarmi ad ottenere il corretto funzionamento della configurazione da me desiderata.

Intel non ha rilasciato driver ufficiali dedicati alla Gpu PowerVR SGX545 per Windows XP. Ciò rende problematico l'utilizzo dei processori Atom con core Cedarview in abbinamento a questo sistema operativo.
Intel non ha rilasciato driver ufficiali dedicati alla Gpu PowerVR SGX545 per Windows XP. Ciò rende problematico l’utilizzo dei processori Atom con core Cedarview in abbinamento a questo sistema operativo.

Risposta: La scheda madre Asrock AD2550B-ITX è basata sull’Atom D2550 di Intel. Questo integrato è un SoC (System on a chip) che contiene al suo interno il processore, il chipset e l’adattatore grafico. In questa versione, basata sul core Cedarview, è stata adottata la Gpu SGX545 di PowerVR, caratterizzata da un consumo di corrente ancor più contenuto rispetto alla Graphics Media Accelerator (Gma) 3150 utilizzata in precedenza. Purtroppo, trattandosi di una Gpu completamente diversa, richiede un driver specifico e, nonostante le specifiche tecniche prevedessero la compatibilità  con Windows XP, Intel non ha mai rilasciato un driver che consentisse di sfruttare le prerogative di accelerazione grafica con questo sistema operativo. L’unico driver ufficiale per la Gpu PowerVR SGX545 è dedicato a Windows 7 ed esclusivamente nella sua variante a 32 bit. Per fare fronte alle necessità  degli assemblatori, Intel ha poi rilasciato il pacchetto Emgd (Embedded Media and Graphics Driver). Questo strumento serve a creare una procedura di installazione che contiene un driver e i file .Inf necessari alla rilevazione e configurazione dell’adattatore grafico. Si tratta però di un driver con funzionalità  ridotte per l’utilizzo “embedded” (in dispositivi stand-alone come gli sportelli bancomat o i chioschi informativi per il pubblico) e che non mette a disposizione le prerogative di accelerazione della Gpu PowerVR SGX545. Utilizzando il driver Emgd per una installazione tipica di Windows tutte le operazioni di rendering 3D o di decodifica del video Mpeg-2/Mpeg-4 rimangono a carico del processore. È per questo motivo che le prestazioni ottenibili in Windows XP dai sistemi basati sui processori Atom con core Cedarview risultano di gran lunga inferiori a quelle della serie precedente, dotata di Gpu Intel Gma 3150, per la quale è disponibile un driver che sfrutta tutte le prerogative di accelerazione grafica. Inoltre la creazione della procedura di installazione del driver Emgd è a dir poco ostica e, richiedendo una conoscenza approfondita dell’hardware, non è alla portata della maggior parte degli utenti. Per fortuna in alcuni forum sono reperibili dei pacchetti di driver già  configurati per l’utilizzo in un generico ambiente operativo Windows XP. Sarà  possibile scaricare il materiale necessario facendo riferimento alla discussione sul sito della comunità  degli utenti Intel dal titolo “Drivers for graphics Intel Gma 3600/3650” che troverete con l’ausilio di qualsiasi motore di ricerca.

Nessun Articolo da visualizzare