EFiX in vendita: come installare OS X anche su sistemi non Apple

efix_pc_thumb3.jpgDopo settimane di indiscrezioni e di attese EFiX, la società  che si è prefissa di costruire un dispositivo Usb in grado di aggirare le restrizioni hardware che impediscono l’installazione del sistema operativo OS X su sistemi non Apple è finalmente realtà .

I primi modelli, chiamati EFiX V1 ed EFiX V2, sono venduti a un prezzo indicativo di 80€, e sono disponibili per il momento solo sul mercato taiwanese e bulgaro.

EFiX non permette comunque di installare il sistema su qualunque PC, la lista hardware dei componenti supportati dal dispositivo è disponibile a questo indirizzo e mostra come, oltre ad essere prerogativa delle sole Cpu Intel, EFiX funzioni correttamente solo con quattro schede madri Gigabyte, tutte di recente produzione e basate sul chipset P35.

Staremo a vedere se Apple, dopo l’effettiva commercializzazione del dispositivo, si muoverà  per vie legali o meno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

3 Commenti

  1. EFiX ha per il momento offerto il supporto alle sole schede madri Gigabyte perché sono le più compatibili con quelle utilizzate da Apple e prodotte su loro diretta specifica.
    Sono in test altre schede madri, ma non è possibile sapere se (e quando) qualche altro prodotto verrà supportato.

  2. Ciao Davide,

    Sono felice che ne abbiate finalmente dato notizia.
    Spero che trovino il modo di renderlo compatibile per modelli ASUS P5B… altrimenti dovrò cambiare chipset…
    Chi è il produttore delle motherboard di Apple? Possibile che funzioni solo con Gigabyte???
    Ho visto che la versione V2 dice che è in 200 pezzi limitati e non c’é il prezzo e che questa offre la compatibilità “for several motherboards” cioè? Altri modelli? Chi sà che significa…
    Mi auguro di vederlo presto anche sul mercato italiano!

    bye
    dzrzrd

Comments are closed.