Potenziare il laptop Toshiba Satellite A100

Domanda: Ho un portatile Toshiba Satellite A100 basato sul processore Intel Core Duo T2050 a 1,6 GHz, 3 Gbyte di Ram Ddr2, disco fisso Sata da 100 Gbyte, scheda grafica Nvidia GeForce go7200 con 256 Mbyte di memoria video. Finché ho utilizzato Windows XP Media Center Edition ho potuto aumentare la Ram solo fino a 3 Gbyte perché il sistema operativo non ne riconosceva di più. Ora ho aggiornato il portatile a Windows 8. Ho la facoltà  di aumentare la Ram e installare una scheda grafica più veloce?

La massima quantità  di memoria supportata  dal laptop Satellite A100 di Toshiba è di 4 Gbyte. Il processore a bordo, un Core Duo T2050,  non consente d'installare sistemi operativi  a 64 bit, perciò la Ram visibile dal sistema  sarà  limitata a circa 3 Gbyte.
La massima quantità  di memoria supportata
dal laptop Satellite A100 di Toshiba è di 4 Gbyte. Il processore a bordo, un Core Duo T2050, non consente d’installare sistemi operativi a 64 bit, perciò la Ram visibile dal sistema sarà  limitata a circa 3 Gbyte.
Risposta: Il laptop Toshiba Satellite A100 è basato sul chipset Intel Mobile i945G che è in grado di gestire al massimo 4 Gbyte di Ram Ddr2. Installando due moduli Sodimm da 2 Gbyte sarà  quindi possibile raggiungere la massima dotazione di memoria consentita. Con l’utilizzo di Windows XP Media Center Edition, a causa dello spazio d’indirizzamento a 32 bit, una parte della nuova memoria non era disponibile all’utente. È comunque preferibile procedere con l’installazione di due moduli Sodimm da 2 Gbyte invece di un modulo da 2 Gbyte e uno da 1 Gbyte perché così facendo si perderebbe la gestione dual channel, con un rilevante calo delle prestazioni. Purtroppo, il processore Core Duo T2050 non supporta il set d’istruzioni x64 e ciò impedisce di aggirare questa limitazione con l’installazione di un sistema operativo a 64 bit.

Per quanto riguarda la sostituzione dell’adattatore grafico, anche questa operazione non è praticabile in quanto la Gpu GeForce go7200 è saldata sulla scheda madre e non è sostituibile. Questo aggiornamento avrebbe comunque un costo ben superiore all’acquisto di un notebook di nuova generazione, caratterizzato da prestazioni di classe superiore sia sul fronte della Cpu sia della grafica.

Nessun Articolo da visualizzare