Software

Come ottenere il massimo da Skype, per il business

Redazione | 12 Settembre 2014

Social

Il software sinonimo di Voice Over IP per il mercato consumer può rappresentare un’inestimabile risorsa anche in ambito professionale. Ormai […]

skype openIl software sinonimo di Voice Over IP per il mercato consumer può rappresentare un’inestimabile risorsa anche in ambito professionale.

Ormai da anni uno dei punti di riferimento nel mondo del Voice Over IP (VoIP) è rappresentato da Skype. Il software che di fatto ha lanciato sul grande mercato le comunicazioni vocali attraverso Internet è da sempre visto con un certo distacco dall’ambiente professionale, dove dominano il protocollo alternativo Sip e i centralini più complessi e strutturati. Nondimeno, Skype può rappresentare una risorsa non trascurabile anche per l’utenza business, in particolare per i liberi professionisti, gli uffici e le aziende di piccole dimensioni. Di seguito vi proponiamo i nostri consigli per sfruttare Skype al meglio in ambito professionale, dando per scontate le conoscenze base del software.

ID chiamante e inoltro

Skype permette di associare a un account un numero telefonico geografico, in modo che l’utente sia raggiungibile anche da dispositivi di telefonia tradizionale. Sfortunatamente, questa opzione non è ancora disponibile in Italia. Un’alternativa non altrettanto potente ma che può comunque tornare utile, anche in ambito business, è l’ID chiamante: attraverso il pannello di configurazione del proprio account è possibile indicare un numero telefonico che compare sul display del chiamato attraverso il canale VoIP (sempre che il terminale ricevente sia compatibile con la funzione Caller ID). In questo modo, in caso di mancata risposta il chiamato potrà  ricontattare il mittente su un numero di linea fissa.

skype ID

Altrettanto utile è l’inoltro di chiamata: permettere di indicare un numero dove ricevere la telefonata quando non si è raggiungibili perché non connessi alla rete VoIP. Il costo dell’inoltro erode il credito Skype del chiamato.

Condividere lo schermo

In ambiente lavorativo una delle esigenze più diffuse è quella di condividere un progetto durante una chiamate VoIP, rendendo visibile lo schermo di uno dei terminali partecipanti a tutti gli altri. Sebbene sul mercato esistano prodotti appositamente pensati per questo scopo (si pensi, per esempio, a TeamViewer), anche Skype integra questa funzionalità .

Skype condivisione

Per attivarla è sufficiente accedere al menu interattivo del contatto o del gruppo di comunicazione attraverso l’icona più e quindi selezionare condividi gli schermi.

➜ Continua a leggere: Skype per il business

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.