IFA 2013: Una valanga di tablet da Asus

Asus_ifa_2013La fiera berlinese è un’ottima vetrina e Asus ne approfitta per lanciare tanti nuovi tablet. Sono cinque i modelli presentati, tutti dotati sistema operativo Android 4.2; due appartengono alla serie FonePad e hanno la possibilità  di effettuare chiamate vocali. Iniziamo proprio da questi ultimi e in particolare da quello che è probabilmente il modello più innovativo.

 

Asus FonePad Note 6

Questo nuovo FonePad entra nella (finora) ristretta cerchia dei phablet con schermo da sei pollici; un fattore di forma che potrebbe avere a breve una grande diffusione, tanto che produttori di grosso calibro come Samsung e Sony hanno presentato prima dell’estate dei modelli dotati di schermo simile. Il FonePad Note 6 può essere usato sia con le dita sia con lo stilo in dotazione, che scompare in un alloggiamento nella parte bassa del telaio. Il display da 6 pollici ha una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) ed è in tecnologia Super Ips+. Il processore è il nuovo Atom Z2580, dual core (con HyperThreading) da 2 GHz, basato sull’architettura CloverTrail+, che dovrebbe apportare un certo aumento di prestazioni grazie alla maggiore frequenza di clock. La Ram è di 2 Gbyte e sarà  disponibile nei tagli di memoria da 16 – 32 Gbyte (espandibili tramite Micro Sd).

Asus_fonepad_note6_01

 

L’Asus FonePad Note 6 ha un apparato radio 3G (niente Lte, almeno per ora), una fotocamera principale da 8 Mpixel e una frontale da 1,2 Mpixel, batteria da 3.200 milliampere-ora (come sul Galaxy Note 3). Pesa 210 grammi ed è spesso 10,3 mm. Il prezzo non è ancora ufficiale, ma dovrebbe essere intorno ai 399 euro Iva inclusa. Decisamente competitivo rispetto alla concorrenza.

Asus FonePad 7

Si tratta per lo più di un aggiornamento del modello presentato a febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Il FonePad 7 ha un display da 7 pollici con risoluzione Hd (1280 x 800 pixel) e il classico processore Atom, lo Z2560 da 1,6 GHz. La Ram è pari a 1 Gbyte ed è disponibile unicamente con 16 Gbyte di storage interno (espandibili fino a 64 tramite Micro Sd).

Asus_fonepad7_01

 

 

Il FonePad 7, per via dello schermo ampio, è meno comodo da impugnare rispetto al modello da 6″ e per le chiamate vocali  è meglio utilizzarlo con un auricolare. Tra le altre caratteristiche, un doppio speaker frontale, una fotocamera principale da 5 Mpixel e una batteria con capacità  di 4.000 mAh. Il prezzo non è stato definito ma non dovrebbe essere dissimile da quello del FonePad attuale, ovvero 229 euro.

Asus MemoPad 8 e MemoPad 10

Sono due tablet Android 4.2 caratterizzati da uno schermo Ips con risoluzione Hd (1.280 x 800 pixel) che vanno ad affiancarsi agli esistenti modelli dotati di schermo Full Hd. Entrambi dispongono di un processore Arm quad core da 1,6 GHz rimachiato da Asus; al momento non si hanno ulteriori informazioni su tale hardware.

Asus_memopad8_01

Il MemoPad 8 (qui sopra) pesa 350 grammi ed è spesso 9,9 mm; la fotocamera principale è da 5 Mpixel e quella frontale da 1,2 Mpixel. La batteria è da 3.950 mAh.

Il MemoPad 10 (sotto) è dotato della stessa piattaforma hardware, ha un display da 10,1 pollici Ips con la stessa risoluzione di 1.280 x 800 pixel, 1 Gbyte di Ram e 16 Gbyte di storage (espandibili tramite Sd). Cambiano ovviamente le dimensioni e il peso, pari ora a 522 grammi. La batteria è da 5.000 mAh. Il prezzo per entrambi è di 249 Euro Iva inclusa e saranno disponibili in Italia da Ottobre.

Asus_memopad10_01

 

Asus Transformer Pad

Il noto convertibile guadagna ora un potente processore Nvidia Tegra 4 T40X, quad core da 1,9 GHz. Il display Ips+ da 10,1 pollici ha la notevole risoluzione di 2.560 x 1.600 pixel e vuole evidentemente fare concorrenza al Retina Display dell’iPad.

Asus_TransformerPad2013-001

La Ram è di 2 Gbyte e lo storage interno ammonta a 32 Gbyte (espandibili). La fotocamera principale è una classica 5 Mpixel ma guadagna un luminoso obiettivo con apertura  F/2.4.  Sarà  disponibile la consueta tastiera/dock che include una seconda batteria da 16 watt-ora (quella integrata è da 32 Wh) nonché una porta Usb 3.0 full size. Il peso è di 450 grammi (600 con la dock installata). Il prezzo ufficiale non c’è ancora ma dovrebbe essere intorno ai 499 euro.

Nessun Articolo da visualizzare