Il Libro dei Fatti va in digitale

L’edizione 2012 del Libro dei fatti, il bestseller che da oltre vent’anni raccoglie gli eventi salienti dell’anno passato, è disponibile per la prima volta anche in digitale per computer, tablet e smartphone.

La app del Libro dei Fatti 2012 è stata realizzata per i dispositivi Samsung ed Apple ed è scaricabile gratuitamente dalle Samsung Apps e dall’Apple Store di iTunes. Oltre alla lettura del testo integrale la app consente anche percorsi tematici e cronologici attorno ad una timeline, così da offrire una navigazione temporale delle notizie.

Chi invece preferisce la lettura degli ebook può utilizzare la versione per Kindle e per tablet nei formati mobi ed epub appositamente ottimizzati.

Fino al 5 luglio l’ebook del Libro dei fatti 2012 è scaricabile al prezzo di 0, 99 euro da molti store on line come Amazon.it, Feltrinelli, Rizzoli, Ibs. In alternativa  spendendo almeno 4,99 euro in altri ebook su negozi come Deastore ed Ebookizzati, il Libro dei Fatti 2012 viene dato gratuitamente.

Con oltre 3 milioni di copie all’attivo, 17.000 notizie, 15.000 protagonisti della politica, dello spettacolo, dello sport e migliaia di foto, tabelle e statistiche il Libro dei Fatti racconta i grandi eventi politici e di cronaca, cultura, religione e sport. Tutti gli avvenimenti mondiali e nazionali con informazioni, dati e statistiche utili per studiare, lavorare, viaggiare. Ad arricchire il volume, ci sono anche quiz di allenamento della memoria e una simpatica selezione dei fatti più curiosi dell’anno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.