mercato-digitale-italiano-crescita

News

Italia: il mercato digitale è cresciuto dell’1,2 percento

Davide Micheli | 12 Ottobre 2016

Il mercato digitale italiano, secondo i dati resi noti da Assinform, è cresciuto dell’1.2 percento nel corso dei primi sei mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015.

L’andamento del mercato digitale italiano – che a sua volta è costituito dai settori di informatica, tlc e produzione contenuti – ha conosciuto una crescita dell’1,2 percento nel primo semestre 2016 rispetto al medesimo periodo dell’anno prima, arrivano a sfiorare i 32 miliardi di euro.

Secondo le proiezioni rese note da Assinform – che si è avvalsa a questo proposito della collaborazioen di NeConsulting Cube – questo 2016 si concluderà  con una crescita dell’1.3 percento rispetto all’intero 2015, raggiungendo i 65,75 miliardi di euro, consolidando il trend di ritorno alla crescita iniziato dello scorso anno, in controtendenza rispetto ai precedenti.

In modo particolare, è il settore dei servizi tlc a mostrare una crescita più robusta: il primo semestre 2016 si è infatti chiuso con un +3,2 percento rispetto ai primi sei mesi 2015, periodo durante il quale si registrò invece un +2,5 percento rispetto al primo semestre del 2014.

Il presidente di Assinform – Agostino Santoni – sottolinea come sia necessaria un’accelerazione nel settore per colmare il gap accumulato negli anni scorsi, tuttavia, queste rilevazioni indicano un consolidamento del trend di crescita della domanda, sempre più orientata verso prodotti e servizi innovativi.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.