Kingsoft Office Suite Pro 2013: una suite per l’ufficio molto interessante

Kingsoft Office è una suite per l’ufficio – giunta alla release 2013 – che offre piena compatibilità  con i formati di documento di Microsoft Office. I moduli principali: Writer, SpreadsheetsPresentation sono gli omologhi di Word, Excel e PowerPoint. La suite può salvare anche nello standard Office Open Xmldi Word (DocX); nel caso di Excel e PowerPoint, invece, i documenti possono essere importati e modificati, ma le funzioni di salvataggio sono limitate ai formati tradizionali (Xls e Ppt).
Kingsoft Office è disponibile in tre edizioni: Free, Standard e Professional. La versione Professional offre l’interfaccia Ribbon, la possibilità  gestire documenti multipli in schede e il supporto al linguaggio Visual Basic for Automation, identico nella sintassi a quello di Microsoft Office. Dopo l’anno di utilizzo la suite può essere utilizzata in versione Free: verrà  quindi disabilitata l’interfaccia a Ribbon e il supporto di VBA. Molto interessante è un nuovo strumento integrato nel modulo di scrittura Writer: tramite un pulsante rapido a sinistra del cursore si può richiamare un editor visuale delle proprietà  di paragrafo. Per modificare il rientro, le spaziature e la giustificazione basta trascinare le relative maniglie con il cursore del mouse, senza essere costretti a richiamare finestre di dialogo e altri strumenti esterni. Questa funzione è molto interessante e utile: gli sviluppatori di Microsoft dovrebbero prendere spunto per semplificare e svecchiare alcuni strumenti di Office. Anche lo strumento di backup integrato è molto efficace; garantisce il salvataggio automatico incrementale dei documenti e permette di ritornare facilmente a una versione precedente, in qualsiasi momento.

Nessun Articolo da visualizzare