La prima reflex Nikon con Wi-Fi e Gps incorporati: Nikon D5300

D53002È progettata per incentivare la creatività  dei fotografi ed essere una macchina molto versatile, l’ultima fotocamera D5300 Nikon, una reflex digitale che integra il modulo Wi-Fi e dispone di un sensore CMOS in formato DX da 24,2 megapixel realizzato senza filtro low-pass ottico, caratteristica che permette di acquisire con la massima nitidezza anche le sfumature più tenui e i dettagli. Una volta ripresa l’immagine, sarà  possibile condividerla grazie al sistema Wi-Fi incorporato che consente di connettere direttamente la fotocamera a qualsiasi smartphone o tablet Android e iOS trasferendo su di essi le immagini realizzate. La funzione Wi-Fi consente anche di controllare a distanza la fotocamera attraverso il dispositivo connesso. E grazie al supporto integrato del Gps, Nikon D5300 permette di aggiungere automaticamente geotag alle immagini; inoltre la funzione di registrazione Gps è attiva anche a fotocamera spenta e questo permette di tenere traccia dell’itinerario anche quando non si stanno riprendendo immagini. Il software View NX 2 di Nikon aiuta a creare mappe di viaggio che si possono memorizzare in Nikon Image Space o in qualsiasi altro social network o sito di condivisione foto che supporti la funzione Gps, come ad esempio Flickr.

La fotocamera Nikon D5300 dispone di una sensibilità  ISO estendibile fino a 12.800 e di un processore di elaborazione delle immagini Nikon Expeed 4. Lo schermo ad angolazione variabile ad alta risoluzione risulta piacevole da utilizzare in ogni situazione. Il sensore di misurazione esposimetrica Rgb da 2.016 pixel invia i dati al sistema di riconoscimento scena della fotocamera ottimizzando l’esposizione automatica, Af e bilanciamento del bianco automatico per una migliore qualità  dell’immagine possibile. La velocità  di scatto continuo è di fino a 5 fotogrammi al secondo e la messa a fuoco è precisa grazie al sistema AF intelligente a 39 punti, con nove sensori a croce al centro.

Nikon D5300  dispone di un monitor Lcd ad angolazione variabile da 81 cm con ampio angolo di visione e risoluzione da 1.037 k punti e di una serie di strumenti “on camera” volti ad ampliare le possibilità  di gestione delle riprese. Come il modo HDR (High Diynamic Range) che consente di ottenere ottimi risultati in ambienti a contrasto elevato, mentre i 16 modi scena garantiscono immagini perfette nelle più svariate situazioni.

D5300_BK_18_55_LCD_s

La funzione D-Movie della Nikon D5300 consente di registrare video Full HD fluidi e ricchi di dettagli con una frequenza di fotogrammi fino a 50p/60p. L’uscita Hdmi permette poi di vedere i filmati su grande schermo. L’autofocus Live view continuo mantiene nitidi i soggetti anche quando l’azione è veloce ed è possibile fare in modo che la fotocamera tenga fisso soggetto con l’AF a inseguimento del soggetto o in caso di primi piani, con l’AF con priorità  al volto.

La  fotocamera dispone di un corpo macchina leggero e più piccolo di quello del modello precedente, la Nikon D5200, e grazie al peso contenuto (480 grammi senza batteria e scheda di memoria) può essere portata sempre con sé. Il nuovo pentaspecchio aumenta l’ingrandimento del mirino fino a circa 0,82x semplificando notevolmente la composizione degli scatti. Infine i pulsanti one-touch per le funzioni utilizzate frequentemente, come D-Movie e Live view, rendono più facile e intuitivo il funzionamento della macchina. Un altro vantaggio della D5300 è la compatibilità  con una vasta gamma di obiettivi Nikkor e di accessori che compongono il sistema Nikon.

Nessun Articolo da visualizzare