Le start-up di Hi-farm ai Percorsi dell’Innovazione di Smau

L’area dedicata alle nuove idee di business all’interno di Smau 2012 (I Percorsi dell’Innovazione) ospiterà  anche l’incubatore trevigiano Hi.Farm che opera nel settore web, digitale e new media,  con le sue quattro start up.: Desall, Henable, Logopro e Responsa. L’occasione è naturalmente quella di far conoscere meglio le attività  delle società  presenti nell’incubatore di impresa. Desall, è una startup finalizzata a creare una piattaforma di crowdsourcing che, attraverso contest di design, connette aziende e privati aiutando, da un lato, le aziende a trovare innovative soluzioni di design e, dall’altro, i giovani talenti a mostrare le proprie idee di prodotto in tutto il mondo.

Henable, è una piattaforma per la produzione di soluzioni digitali a problemi reali. La prima app realizzata permette di ottenere direttamente dal mobile le autorizzazioni necessarie ai disabili per accedere alle zone a traffico limitato nei comuni italiani.

Logopro è la prima startup tutta al femminile di H-FARM. L’azienda si occupa della fornitura di servizi online di logo design e corporate identity alle piccole aziende e ai professionisti. Il modello di business è basato sulla gestione della community di grafici, mediante una piattaforma digitale proprietaria.

Responsa è una soluzione SaaS che permette a chiunque di integrare in modo semplice e veloce un’area di domande e risposte dinamica all’interno del proprio sito web o blog permettendo così alle aziende di gestire in modo più efficiente il meccanismo di risposta alle domande dei clienti. Accanto alle startup della scuderia H-Farm i Percorsi dell’Innovazione ospiteranno anche oltre 100 giovani imprese italiane con idee di business in moltissimi ambiti: dalle nanotecnologie, alla medicina, dal design alle mobile application, dai social network alle community web fino alle Smart Cities.

Nessun Articolo da visualizzare