Leica M8.2 da collezionismo

La variante “Safari” in edizione limitata va ad affiancarsi all’esclusivo modello già  in produzione.

 leicam8safari.jpg

La Leica M8.2 è un’evoluzione della Leica M8 ed è stata presentata a settembre in vista della Photokina 2008. Vi ricordiamo brevemente che la serie M di Leica è considerata una sorta di leggenda da tutti gli appassionati del settore, in virtù dell’altissima qualità  riposta dal marchio nella realizzazione della fotocamera, partendo dal corpo per terminare alla raffinata meccanica interna. Nata in origine (1954) come fotocamera compatta, trasportabile e silenziosa, è divenuta una pietra miliare della storia degli apparecchi fotografici in virtù di alcune esclusive ed evolute soluzioni tecniche ma anche per essere stata la compagna ideale di molti Maestri della storia della fotografia. Con la serie M8, la compatta tedesca ha abbracciato la nuova tecnologia digitale (Ccd da oltre 10 Mpixel in formato APS-H), sebbene la M7 a pellicola sia tutt’oggi in produzione. La variante Safari verrà  prodotta in un numero limitato a 500 esemplari, contraddistinti dall’inedita colorazione verde oliva per il corpo offerto in kit con l’obiettivo Emarit-M 28mm f/2.8 Asferico che per l’occasione si presenta con il barilotto in Silver anodizzato. Completano la dotazione la cinghia tracolla in cuoio nonché una borsa in sintonia con i colori della fotocamera.
Informazioni sulla Leica M8.2 le trovate a quest’indirizzo.

Nessun Articolo da visualizzare