OS X 10.8: arriva Mountain Lion

Apple ha presentato oggi un’anteprima per sviluppatori di OS X Mountain Lion, la nona release del sistema operativo, che porta sul Mac app e funzioni dell’iPad e accelera il passo dell’innovazione di OS X. Mountain Lion introduce Messages, Notes, Reminders e Game Center sul Mac, oltre a Notification Center, Share Sheets, integrazione con Twitter e AirPlay Mirroring. Mountain Lion è la prima release di OS X sviluppata pensando ad iCloud per una configurazione più intuitiva e una facile integrazione con le app. L’anteprima per sviluppatori di Mountain Lion introduce anche Gatekeeper, una funzione dedicata alla sicurezza che aiuta gli utenti a mettersi al riparo da software dannosi dando il controllo su quali app vengono installate sul proprio Mac. L’anteprima di Mountain Lion è disponibile per i membri del Mac Developer Program a partire da oggi. Gli utenti Mac potranno passare a Mountain Lion tramite il Mac App Store a fine estate 2012.

L’anteprima “developer” di Mountain Lion include la nuova app Messages: sostituisce iChat e consente di inviare un numero illimitato di messaggi, video e foto di alta qualità  direttamente dal Mac a qualsiasi altro Mac o dispositivo iOS. Messages supporterà  anche AIM, Jabber, Yahoo! Messenger e Google Talk. A partire da oggi, gli utenti di Lion possono scaricare una versione beta di Messages da www.apple.com, mentre la versione finale sarà  inclusa in Mountain Lion. Reminders e Notes aiutano a creare e tenere traccia degli impegni e delle cose da fare, su tutti i dispositivi dell’utente. Game Center permette di personalizzare l’esperienza di gioco sul Mac, trovare nuovi videogame e sfidare gli amici in modalità  multiplayer, sia che usino un Mac, un iPhone, un iPad o un iPod touch.

Mountain Lion presenta le notifiche in modo innovativo, e Notification Center offre un accesso facile e immediato a tutti gli avvisi da Mail, Calendar, Messages, Reminders, aggiornamenti di sistema e app di terze parti. Le Share Sheets a livello di sistema semplificano la condivisione di link, foto e video dalle app Apple e di terze parti. Twitter è integrato in Mountain Lion perciò basta accedere una volta per tweetare da Safari, Visualizzazione rapida, Photo Booth, Anteprima e app di terze parti. Mountain Lion include anche AirPlay Mirroring, un modo facile di inviare in wireless uno streaming video a 720p di ciò che appare sul Mac direttamente su un televisore HD con Apple TV.

Se volete avere un piccolo assaggio delle nuove funzionalità  di Mountain Lion potete provare il nuovo Messages (il sostituto di iChat) in versione beta per Lion.

Gli sviluppatori interessati alla nuova piattaforma hanno già  a disposizione la versione 4.3 dell’ambiente di sviluppo Apple, XCode, utilizzabile con l’attuale release di OS X 10.7 Lion.

Nessun Articolo da visualizzare