I vincitori del post “Il notebook del futuro”

La redazione ha scelto, con un po’ di ritardo per i lavori in corso per il prossimo numero della rivista. Ecco allora i vincitori del concept “Il notebook del futuro, la tua Vision”, organizzato insieme ad AMD.

Il primo posta va a Marktao, perché ha sviluppato un’idea originale con vari tipi di applicazioni per il suo noteboook del futuro, e ha realizzato dei disegni tecnicamente ineccepibili. Eccoli

marktao1 marktao2 marktao3

A Marktao invieremo il notebook Asus N60Dp-JX0919V, chiaramente in architettura Vision, equipaggiato con processore AMD Turion II 500 a 2,2 Ghz, 4 Gbyte di Ram, scheda grafica separata ATI Mobility Radeon HD 4670 con 1 Gbyte di memoria dedicata, disco fisso da 500 Gbyte e schermo da 16″.

Al secondo posto abbiamo scelto il lavoro di Mau_rib perché ha realizzato un progetto futuristico: un cellulare  che diventa notebook con lo schermo che si srotola e la tastiera proiettata sul piano d’appoggio. Anche a livello grafico il progetto è di buona qualità . Eccoli:

mau_rib1mau_rib2

A Mau_rib invieremo una Logitech Squeezebox Radio, un lettore musicale semplice come le radio di una volta e che in più integra tutta la potenza di Internet per offrire il meglio della musica, come e dove si vuole.

Al terzo posto abbiamo scelto il lavoro di Captainnemo perché anche in questo caso il progetto del Paper [on_a_note] Boook è molto interessante, un portatile che si ripiega e quindi occupa poco spazio ma che può aprirsi mettendo a disposizione dell’utente un display di grandi dimensioni.

captainnemo-b11263556314_paperbook-021263555956_paperbook-031263556019_paperbook-04

A Captainnemo invieremo il mouse Logitech Performance MX, che  è stato creato per offrire la massima produttività ; il design segue la forma della mano destra e assicura un perfetto comfort; il sistema di ricarica micro-USB flessibile permette di ricaricare il dispositivo direttamente da computer o da una presa a muro anche quando è in uso.

Complimenti a tutti quanti hanno partecipato perché i lavori sono davvero ragguardevoli.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare