Magazine

Pronti per i nuovi sistemi operativi?

Giorgio Panzeri | 6 Novembre 2008

Questo è un periodo molto interessante per chi è attento allo sviluppo dei sistemi operativi. Le novità  sono tante e […]

Questo è un periodo molto interessante per chi è attento allo sviluppo dei sistemi operativi. Le novità  sono tante e tutte importanti.

 win7dockdx.png

Alla Pdc e al Winhec Microsoft ha fatto vedere agli sviluppatori la versione pre-beta di Windows 7. Sul Web sono presenti numerosi post e alcuni video che parlano del nuovo ambiente. Anche noi ci stiamo preparando per fare una prova, anche se la versione che ci è arrivata è ancora precedente a quella che è stata poi fatta vedere al Winhec che si sta tenendo in questi giorni a Los Angeles (dal 5 al 7 novembre).
In questo link un interessante video di Engadged tratto dal Winhec sulle funzionalità  dei Windows 7 installato su un Eee PC S101.

ubuntu-810.png

Da pochi giorni è anche disponibile Ubuntu 8.10 (è stato rilasciato il 30 ottobre e potete trovare la notizia delle novità  a questo link). Ho già  scaricato la distribuzione e sto cominciando a provarla. E le prime impressioni sono molto positive.

 snow-leopard-1.jpg

Da canto suo Apple sta lavorando sulla nuova release di OS X, la 10.6 chiamata Snow Leopard. Il Leopardo delle nevi dovrebbe, tra le altre cose, portare (il condizionale è d’obbligo perché le informazioni sono ancora poche) un sostanziale miglioramento della tecnologia Cocoa, il linguaggio object oriented per la programmazione che dovrebbe arricchirsi di numerose Api finora riservate a Carbon (l’altro ambiente prediletto dai programmatori). E ciò si tradurrà  in applicazioni ancora più stabili e veloci.
E voi quale sistema operativo preferite (votate il sondaggio).
E cosa vi aspettate di nuovo da Windows 7, Ubuntu e Snow Leopard?

{democracy:4}

Archivio | Magazine

L’annata di PC Professionale 2022, oltre 1.500 pagine in formato PDF

Redazione | 28 Gennaio 2023

Tutti i numeri del 2021 di PC Professionale in Pdf: oltre 1.500 pagine di prove, recensioni, tutorial e approfondimenti tecnologici.

Per cominciare alla grande il 2023, PC Professionale ti regala l’annata completa del 2022 in formato PDF, da archiviare e tenere sempre a portata di mano per rileggere le nostre prove e i nostri approfondimenti.

Tutti i numeri del 2022 di PC Professionale in formato digitale, facilmente consultabili e stampabili. Oltre 1.500 pagine di recensioni, prove comparative, tutorial e approfondimenti su tutti i principali settori della tecnologia.

Il codice per scaricare l’annata completa in PDF è pubblicato a pagina 57 del numero 383 di Pc Professionale.

 

Editoriale | Magazine | News

Huawei Mate 50 Pro: il re dei cameraphone

Maurizio Mastroluca | 22 Dicembre 2022

HUAWEI Mate 50 Pro: tutto sull’ultimo smartphone dell’azienda asiatica

È stato uno dei dispositivi più attesi di quest’anno ed è finalmente disponibile: parliamo dell’ultimo smartphone prodotto da Huawei, HUAWEI Mate 50 Pro, un device ricco di innovazioni e con diversi punti di forza che lo rendono un top di gamma.

HUAWEI Mate 50 Pro: caratteristiche tecniche

Prima di dedicarci alle novità e ai punti di forza di HUAWEI Mate 50 Pro, diamo uno sguardo alle caratteristiche generali del dispositivo. L’ultimo gioiello Huawei ha un design particolarmente piacevole: è realizzato in vetro e metallo che lo rendono leggero (soli 208g) e sottile (8.5mm), ed è dotato di un display OLED da 6.74” con una frequenza di aggiornamento a 120Hz. Sullo smartphone è montato un processore Snapdragon 8+ Gen 1 con 8GB di RAM e una memoria da 256 o 512 GB (entrambe espandibili). HUAWEI Mate 50 Pro è il primo a funzionare con EMUI 13, capace di semplificare le interazioni quotidiane con una navigazione one-touch semplice e intuitiva.

HUAWEI Mate 50 Pro: dalla tecnologia XMAGE al SuperEnergy Boosting

Passiamo alle grandi innovazioni che presenta HUAWEI Mate 50 Pro. La principale riguarda sicuramente la fotocamera, che segna un importante passo avanti nell’estetica degli smartphone, grazie al design simmetrico dell’anello e al pattern in rilievo Clous de Paris che circonda le tre fotocamere. Abbiamo a disposizione la principale da 50 megapixel con apertura meccanica variabile e stabilizzazione ottica; un’altra grandangolare da 13MP con campo visivo di 120 gradi e infine una da 64 che incorpora aggiornamenti nel sistema ottico e nella struttura meccanica dell’ottica sia nella tecnologia che nell’elaborazione delle immagini, grazie all’apertura focale ultra-ampia. La fotocamera di HUAWEI Mate 50 Pro è la prima con apertura meccanica regolabile a 10 stop con capacità fotografiche ultraversatili per immortalare momenti perfetti con un livello nettamente superiore agli standard a cui gli smartphone ci hanno abituato. Il dispositivo è adatto per ogni tipologia di utente, offrendo opzioni sia per fotografi amatoriali che per professionisti, grazie alla modalità Auto e la modalità Professionale. Un’altra importante novità riguarda la ricarica del dispositivo. HUAWEI Mate 50 Pro integra una batteria da 4700mAh, che offre un’ottima durata e può essere ricaricata via cavo mediante Huawei SuperCharge da 66W oppure tramite ricarica wireless 50W. Inoltre, Huawei ha sviluppato il SuperEnergy Boosting, una modalità di risparmio energetico innovativa che permette al dispositivo di supportare tre ore di standby o 12 minuti di chiamata quando il livello di batteria è inferiore all’1%.

HUAWEI AppGallery, HMS e Mate 50 Pro: il giusto mix per un grande smartphone

Da sottolineare la grande crescita offerta dai servizi Huawei, i Huawei Mobile Service che, uniti alle innovative funzionalità dello smartphone, rendono HUAWEI Mate 50 Pro un ideale e affidabile compagno di viaggio. AppGallery ha fatto un importante upgrade, offrendo migliaia applicazioni da poter istallare sui dispositivi Huawei. Con Mate 50 Pro possiamo immortalare i momenti perfetti di un viaggio, prenotandoli in maniera semplice attraverso app come SkyScanner o Booking.com, e in seguito condividerli sui principali social network. Sempre per i viaggi e la mobilità più in generale, si può utilizzare l’app di navigazione Petal Maps, mentre per utilizzare lo smartphone per effettuare pagamenti è disponibile Huawei Pay, che permette al dispositivo di diventare una comune carta bancaria contactless. Sono infatti ottimi gli HMS offerti da Huawei, che continua a lavorare sulla sicurezza e la privacy degli utenti. A tal proposito, tramite il sistema di ricerca Petal Search è possibile anche scaricare app di terze parti senza correre alcun pericolo di violazione di dati. Ovviamente HUAWEI Mate 50 Pro può essere utilizzato per ogni scopo: intrattenimento (in AppGallery abbiamo diverse scelte: Mediaset Infinity, RaiPlay, NOW); gaming (Might & Magic: Era of Chaos, Dragon Trail); fitness & health (Adidas Running, Buddyfit, Melarossa, Komoot). HUAWEI Mate 50 Pro è disponibile in due colorazioni, Silver e Black, al prezzo di 1199,90€, ed è acquistabile sullo store ufficiale Huawei. HUAWEI Mate 50 Pro rappresenta il giusto tributo a un decennio di innovazioni Mate, con un design straordinario, connettività efficace, tecnologia di imaging e interazioni intelligenti fluide, ulteriormente amplificate dal solido ecosistema di app e servizi Huawei.

Editoriale | Magazine | News

HUAWEI MatePad Pro: un tablet unico nel suo genere

Maurizio Mastroluca | 19 Dicembre 2022

L’ultimo tablet prodotto dall’azienda asiatica: tutto su HUAWEI MatePad Pro

Huawei continua a sviluppare device all’avanguardia, in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di utente. Vi presentiamo l’ultimo tablet prodotto dall’azienda asiatica, HUAWEI MatePad Pro, un dispositivo da 11 pollici, con funzionalità produttive evolute e un look tutto nuovo.

HUAWEI MatePad Pro: design ed estetica

Il tablet ha un display FullView OLED HUAWEI da 11 pollici con risoluzione Quad HD e una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz, capace di garantire una fruizione dei contenuti più fluida. Il device presenta un design particolarmente piacevole con uno spessore di 5,9 mm, grazie alla scocca realizzata tramite un innovativo processo di satinatura e un telaio in lega di magnesio, oltre alla cornice ultrasottile (4,2mm) che circonda il display, rendendo l’esperienza visiva più coinvolgente. I materiali utilizzati rendono il prodotto maneggevole e leggero, infatti un altro dei suoi punti di forza è sicuramente il peso di soli 449g.

Caratteristiche tecniche del tablet HUAWEI MatePad Pro

Passando alle caratteristiche tecniche, HUAWEI MatePad Pro è dotato del miglior display mai utilizzato su un tablet prodotto dalla casa cinese, offrendo una varietà di colori che arriva a 1,07 miliardi con una profondità a 10 bit, paragonabile a un monitor professionale. Inoltre, grazie a una soluzione hardware in grado di ridurre la luce blu, protegge la vista degli utenti. MatePad Pro è il primo tablet ad aver ricevuto la certificazione tedesca TÜV Rheinland Full Care Display 3.0, lo standard di certificazione più completo per dispositivi mobili intelligenti. Spostandoci nella parte posteriore del device, MatePad Pro monta una doppia fotocamera (principale e ultragrandangolare) da 13+8 megapixel con design ad anello, simile a quelle presenti sui più recenti modelli di smartphone Huawei, come Mate 50 Pro, mentre quella anteriore è da 16 megapixel.

HUAWEI MatePad Pro: software sviluppato per migliorare l’esperienza di utilizzo

Dal punto di vista software, Huawei ha messo a disposizione dei propri utenti funzionalità facili per supportarli al meglio nella produttività, in particolare nell’utilizzo in orizzontale. È stata inoltre aggiornata la modalità Multi-Windows che consente di supportare fino a quattro app in simultanea. Quando un’applicazione occupa l’intero schermo, è infatti sufficiente far scorrere il dito nell’angolo in alto a sinistra per dividere lo schermo in due parti e scorrere nell’angolo in alto a destra per riaprire un’app. Per migliorare la produttività, soprattutto quando il tablet è utilizzato per lavoro, HUAWEI ha lanciato una nuova Smart Magnetic Keyboard rimovibile e la M-Pencil di seconda generazione, quest’ultima migliorata con una nuova finitura che la rende più comoda nell’impugnatura e resistente all’usura.

HUAWEI MatePad Pro: prova prodotto e prezzo

Abbiamo provato MatePad Pro. Fin da subito si nota la qualità dei materiali, che risultano particolarmente piacevoli sia alla vista che al tatto. In accensione il dispositivo mostra immediatamente le sue ottime caratteristiche, risultando decisamente veloce all’avvio. Il tablet presenta infatti una RAM da 8 GB e una ROM da 128 GB, garantendo una grande velocità nell’elaborazione delle operazioni. Il settaggio delle impostazioni al primo avvio è semplice ed intuitivo e dopo pochi minuti dall’accensione, il dispositivo è già pronto per essere utilizzato. Particolarmente rapida e intuitiva anche la sincronizzazione della Smart Magnetic Keyboard: basta, infatti, collocare il case al tablet magneticamente e il collegamento della tastiera avviene automaticamente. Stesso discorso vale per la M Pencil, basta infatti appoggiarla sulla cornice laterale del tablet. Il tablet è estremamente reattivo e risponde istantaneamente agli input dati dall’utente e può rivelarsi estremamente utile per lavorare, grazie anche alle integrazioni di tastiera e penna che lo rendono versatile per ogni tipo di professione. La Smart Magnetic Keyboard risulta particolarmente pratica e comoda per la scrittura e garantisce quindi l’utilizzo del tablet anche in mobilità; la M Pencil è estremamente precisa e potrebbe risultare utile per prendere appunti o disegnare e si avvicina molto alla scrittura su carta. Discorso analogo si può fare anche per studiare: HUAWEI MatePad Pro è perfetto per prendere appunti durante lezioni universitarie o visualizzare slides e più in generale per studiare. Il tablet ovviamente può essere utilizzato anche a scopo di intrattenimento e svago. Spostandoci sulle altre caratteristiche, MatePad Pro è il primo tablet della casa dotato di HUAWEI SOUND, con sei altoparlanti su misura messi a punto per riprodurre il maggior numero possibile di dettagli sonori, con una chiara divisione tra frequenze alte e basse, consentendo di godere di un audio surround coinvolgente e cinematografico comodamente a casa. In merito a questo, bisogna sottolineare la grande espansione di HUAWEI AppGallery che offre oltre 200mila app per tutte le esigenze, risultando completo in tutto e per tutto: dalle app di prenotazione viaggi, come “Booking” o “Skyscanner”, a quelle di intrattenimento (Infinity, RaiPlay, NOW); di fitness (Adidas Running, Buddyfit, Melarossa) e anche di gaming, dove l’esperienza di gioco è particolarmente fluida. Sono disponibili anche app più specifiche per professionisti e di tutti i generi. In conclusione, il tablet è decisamente consigliato, molto comodo per l’utilizzo in mobilità e per ogni finalità. MatePad Pro è sicuramente uno dei migliori prodotti presenti sul mercato, completo per ogni tipo di esigenza. Il suo grande punto di forza è sicuramente la versatilità e la sua affidabilità, che garantisce il suo utilizzo in tutti i contesti e un’ottima esperienza. Durante la prova, infatti, non abbiamo notato alcun lag o bug che interrompesse le operazioni in corso. HUAWEI MatePad Pro è disponibile sullo store ufficiale dell’azienda al prezzo di 649,90€  e con l’aggiunta di 1,99€ viene fornita anche una pratica cover protettiva.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.