News

Microsoft entra in Apache Software Foundation

Michele Costabile | 27 Luglio 2008

Microsoft si è associata alla Apache Software Foundation diventandone un membro platino, con una spesa annuale di 100.000 dollari. Anche […]

Microsoft si è associata alla Apache Software Foundation diventandone un membro platino, con una spesa annuale di 100.000 dollari. Anche Php ha ricevuto le attenzioni del colosso di Redmond, con una patch al componente ADOdb di Php che migliora le prestazioni e la compatibilità  con le release recenti di SQL Server.

Microsoft, insomma sta facendo molto per rendere appetibile una configurazione WAMP, (Windows, Apache, MySQL, PHP) per le società  che sviluppano eminentemente su Windows.
Questo non significa che Microsoft faccia passare in secondo piano IIS, piuttosto significa che si vogliono aprire altre strade.
La presenza sul web di Microsoft è aumentata parecchio, passando da una posizione minoritaria a un testa a testa con Apache nel giro di qualche anno, ma tutto sommato resta stabile. Probabilmente Microsoft pensa di aumentare la sua posizione nell’altra fetta della torta, quella riservata ai server Apache.
La presenza sul web di Microsoft
La sezione dedicata ai progetti open source del sito Microsoft, comunque, si arricchisce continuamente di contenuto e di progetti, come il Windows Installer ospitato su SourceForge.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.