SkypeAccessSkype, Il servizio Voip acquisito da Microsoft nell’ottobre 2011 per 8,5 miliardi di dollari, è stato integrato nel programma di web mail Outlook.com che sta gradatamente sostituendo Hotmail.com.

Microsoft ha annunciato ieri che la preview di Skype per Outlook.com è già  disponibile negli Uk e nelle prossime settimane lo sarà  in Germania e in Usa e poi a seguire per l’estate, anche negli altri paesi del mondo.

Fare video chiamate con Skype direttamente dalla posta elettronica di Outlook.com  è molto semplice: l’elenco dei contatti Skype infatti viene importato nella propria lista di indirizzi email e ogni persona che vi invia una mail può essere ricontattata via Skype. Chi non possiede un account su Skype può in alternativa utilizzare l’ account di posta elettronica Microsoft, senza doversene creare uno nuovo.

Per fare una video chiamata o una chiamata audio è necessario prima scaricare un plug in di Skype, dopo di che per chiamare un contatto basta solo fare click sulla foto della persona e il programma mostrerà  le varie opzioni di comunicazioni disponibili: mail, chiamata telefonica, video-chiamata. Microsoft ha pensato anche agli utenti di Messenger, il servizio di messaggistica istantanea che è stato annegato in Skype. Costoro possono chiamare i loro amici (buddies) udirettamente dal browser o dal client di Skype. Non ci resta che aspettare anche noi italiani di poter vedere dal vivo Skype in Outlook.com.

 

CONDIVIDI