microsoft-office-365-novita-gennaio-2017

Office 365: ecco alcune novità  comunicate da Microsoft

Torniamo ad occuparci dei prodotti di Redmond, dando uno sguardo a quelle che sono le novità  annunciate da Microsoft per la sua suite Office 365, che porterà  con sé miglioramenti al suo sistema di storage cloud OneDrive, unitamente al feed delle attività  svolte, passando poi per StaffHub, soltanto per citare alcune delle implementazioni annunciate dal colosso di Redmond.

Microsoft ha annunciato miglioramenti alla versione Business del suo OneDrive, che consente una sincronizzazione dei team sites di SharePoint Online, nonché le cartelle condivise, permettendo un accesso più semplice a tutti i documenti condivisi, con una migliore gestione delle autorizzazioni (soprattutto in termini di durata), e un’amministrazione remota più semplice.

Il feed delle attività  svolte tra Word, Excel e PowerPoint – inizialmente proposto per SharePoint e OneDrive Business – nato per facilitare la collaborazione su Office 365, ora è anche disponibile per gli utenti consumer che salvano i loro file su OneDrive, permettendo così a tutti quanti di approfittare di questa comoda feature per monitorare le modifiche ai file.

Office Lens, infine, è arrivato anche su Android per Word e PowerPoint: tramite questo tool, gli utenti possono fare veloci scansioni e modifiche delle immagini delle lavagne, inserendole nei documenti. In seguito, la feature giungerà  pure su Excel. Office Insider, infine, ora è anche disponibile per gli utenti iPhone e iPad, mentre StaffHub è disponibile per tutti gli utenti.

PCProfessionale © riproduzione riservata.