Microsoft Office gratis per iPad, iPhone e Android

Sino a pochi giorni fa per poter usare Word, Excel e PowerPoint su tablet Android o sugli iPad occorreva avere un abbonamento  attivo a Office 365. Microsoft in queste ultime settimane ha fatto diversi cambiamenti sulle licenze d’uso dei propri prodotti. Innanzitutto, per chi è abbonato a Office 365 (ricordiamo che la licenza Personal per un Pc o Mac più un tablet costa 69 euro all’anno che diventano 99 per la versione Home installabile su 5 Pc o Ma e 5 tablet) Microsoft ha aumentato lo spazio cloud a disposizione sino a 1 Tbyte. Non è una cosa banale se considerate quanto costa lo spazio online; per esempio, un Tbyte di spazio su Dropbox costa circa 120 euro all’anno.

Ma non solo. Oggi Microsoft ha rese gratuite le app Office (quindi Word Excel e PowerPoint) per tablet iOs e Android anche per chi non è abbonato a Office 365, e che sino a ieri poteva usarle solo per visualizzare i documenti senza modificarli. Da oggi sono attive tutte e funzionalità  dei tre programmi Office. Per poter modificare i documenti occorre comunque avere un account Microsot (hotmail o outlook) ma non è più richiesto il pagamento dell’abbonamento a Office 365.

Microsoft ha anche fatto un accordo con Dropbox, per cui ora è possibile salvare e condividere i propri documenti sia su OneDrive sia su Dropbox.

Nessun Articolo da visualizzare