microsoft-update-surface-pro-3

Microsoft ha lavorato per migliorare la batteria di Surface Pro 3

La questione della scarsa autonomia della batteria che ha interessato diversi Surface Pro 3 è stata oggetto di discussione tra molti utenti che hanno scelto di acquistare questo device prodotto da Microsoft, lamentando appunto uno scaricamento troppo veloce della batteria, un bug fastidioso che – in alcuni casi – ha permesso agli utenti dell’ibrido di Redmond di usufruire dello stesso solo per un’ora.

Di fronte a questo fastidioso inconveniente, la società  di Satya Nadella ha offerto – già  tempo fa – la sua lettura della problematica, sostenendo che la stessa fosse dovuta essenzialmente alla presenza di un bug nel software, escludendo che si potesse trattare di un problema hardware. Microsoft ha quindi promesso di rilasciare un aggiornamento per porre rimedio al problema, aggiornamento che ora è scaricabile dagli utenti.

Con questo update dedicato a Surface Pro 3, quindi, l’azienda di Redmond potrebbe mettere la parola fine al bug che ha ridimensionato in maniera importante l’autonomia di alcuni modelli del suo device. Nel presentare il rilascio del software, Microsoft ha del resto sottolineato come, prima che siano visibili miglioramenti nelle prestazioni della batteria, potrebbero rendersi necessari diversi cicli di ricarica e scarica completi.

Redmond ha quindi precisato come questo update vada a correggere il bug presente nei device toccati dalla problematica, mentre quelli che non abbiano mai manifestato questo tipo di disservizio in termini di autonomia della batteria, continueranno a poter operare correttamente.

Nessun Articolo da visualizzare