Archos, tutte le novità  di primavera

Nuovi prodotti, accessori e servizi ampliano la già  ricca offerta del produttore francese leader nel mercato dei lettori e dispositivi audio/video portatili. La prima novità  riguarda l’introduzione del modulo Gps In-Car Holder per il player Archos 605 WiFi, basato su mappe Tele Atlas e disponibile sia in versione europea, con cartografia di 22 nazioni, sia nordamericana (per Usa e Canada) e cinese. L’accessorio sarà  in vendita da maggio separatamente a 99,99 euro oppure in bundle con il modello dotato di disco fisso da 30 GByte, a 399,99 euro.

GPS In-Car Holder per Archos 605 WiFiPer i lettori 605 WiFi/Gps e 705 WiFi e per Archos TV+ è stato rilasciato un aggiornamento gratuito del firmware che estende la portata del plug-in Web browser introducendo il supporto ai formati Adobe Flash 9 e Windows Media Video 9, dando così accesso a contenuti Web come i video YouTube. A ciò si aggiunge il nuovo plug-in WebTV e Radio (19,99 euro) che sui dispostivi dotati di funzionalità  wireless permette la riproduzione di video e musica trasmessi dalle emittenti Web.

Per Archos TV+, invece, è stato sviluppato il plug-in TVportation, che trasforma il media extender in un server per lo streaming TV sia su apparecchi portatili come i player 605 e 705 WiFi sia su smartphone Windows Mobile e Symbian. Grazie a questa funzione, basta collegare Archos TV+ a un televisore o a una sorgente video esterna per veicolare in modalità  wireless il video in ingresso verso un apparecchio esterno, previa installazione su quest’ultimo del software client. TVportation è disponibile gratuitamente registrando la propria Archos TV+ sul sito Web del produttore, mentre i possessori dei player 605 e 705 WiFi con la stazione Dvr opzionale possono usufruire di questa nuova funzionalità  acquistando il plug-in al prezzo di 39,99 euro o 49,99 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.