Let’s Rock: nuovi iPod nano e touch

Nella serata di ieri si è tenuto a San Francisco il tanto atteso evento Apple chiamato “Let’s Rock“, una classica conferenza di presentazione dei nuovi prodotti della mela con Steve Jobs protagonista sul palco.

 

lets.jpg

La serata è stata alquanto deludente per la maggior parte degli appassionati: chi si aspettava i nuovi MacBook, MacBook Pro o un fantomatico MacTablet è infatti rimasto a bocca asciutta.

Fedele al nome scelto per questo evento Apple ha voluto dedicare la serata all’oggetto che più di tutti ha simboleggiato il rinnovamento dell’azienda dopo il ritorno di Jobs al comando: l’iPod.

steve.jpg
fonte: Gizmodo

La prima parte (dopo una scherzosa slide di Steve Jobs riguardante la sua presunta morte) ha avuto come protagonista iTunes che si rinnova (nemmeno troppo) e raggiunge la versione 8.0. Inaugurato nel 2003 iTunes vanta un catalogo di 8,5 milioni di brani, 125.000 podcast diversi, 30.000 programmi e serie Tv, 2.600 film e più di 3.000 applicazioni per iPod Touch e iPhone accessibili attraverso App Store.

 

itunes1.jpg

Passiamo alle novità : la prima riguarda il passo indietro fatto da NBC che, dopo aver rescisso tutti i contratti con Apple lo scorso anno, torna mestamente a catalogo dopo aver compreso che una major del genere non può abbandonare il catalogo iTunes lasciando terreno libero ai concorrenti.

Interessante anche la nuova possibilità  (per ora solo negli Stati Uniti) di vedere serie televisive in alta definizione, al prezzo di 2,99$ a puntata (beh, non certo popolare…).

 

genius20080909.jpg

L’unica nuova funzione rilevante per iTunes è Genius, una tecnologia che permette la creazione automatica di playlist in grado di accoppiare tra loro brani simili, in base ai gusti dell’utente. Genius è una tecnologia che si basa sull’apprendimento, che valuta il numero di ascolti e le playlist già  create dall’utente, e suggerisce musica che potrebbe piacere in base ai propri gusti.

iTunes 8 è disponibile da subito, in italiano, a questo indirizzo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

1
2
3

Nessun Articolo da visualizzare

Comments are closed.