MSI X-Slim: spunta un’alternativa al MacBook Air?

Dopo essersi mostrata in qualche indiscrezione nelle scorse settimane debutta al gran completo la famiglia X-Slim di MSI, vista solo in parte al Ces di Las Vegas a gennaio.

I modelli appartenenti alla linea sono complessivamente tre: due da 13,3 e uno da 15 pollici. Tutti adottano comunque la stessa, particolare, linea costruttiva che ricorda sistemi come il MacBook Air. L’intenzione di MSI è comunque diversa, a differenza di Apple intende infatti proporre sistemi accattivanti, leggeri e trasportabili a prezzi decisamente accessibile.

k_x320_white_10.jpg 

L’hardware interno è per forza di cose diverso dal gioiellino della mela, ma non completamente. I due modelli da 13 pollici, chiamati X320 e X340 si basano rispettivamente sull’ormai onnipresente piattaforma Menlow (Atom Z530 a 1,6 GHz) e su quella Centrino 2, con l’interessantissima adozione sul modello X340 di varie Cpu Intel; a partire dal Celeron M 723 al Core 2 Solo U3500 e Core 2 Duo SU9600. Peso e dimensioni sono comunque i dati che più riflettono lo spirito i questi modelli: 1,3 kg ciascuno e spessore variabile da 2 a 0,6 cm. A differenza del MacBook Air si trovano inoltre molte connessioni esterne: Vga, Ethernet, 3 Usb e i jack per microfono e cuffia.

k_x320_whit-1111.jpgk_x320_white_10.jpgX340 

Il modello da 15 pollici, con schermo da 16:9, prende invece il nome di X600 e adotterà  le stesse caratteristiche hardware del X340.

I prezzi, non ancora annunciati in via ufficiale, dovrebbero essere compresi tra i 599€ del modello base fino a 899€ per il top di gamma.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

1 commento

  1. Mi ricorda una di quelle paccottaglie cinesi che vengono venduti sulle bancarelle, un po’ come quelle scarpe simili alle Nike ma marchiate Mike o gli accendini a forma di iPod….

Comments are closed.