Notebook

I nuovi adattatori Usb C di Manhattan

Nicola Martello | 27 Maggio 2021

Manhattan Techly

I più recenti notebook sono sottili e leggeri ma hanno poche porte Usb, se non addirittura un’unica Usb C. Per collegare più periferiche via cavo serve un adattatore Usb C, come quelli di Manhattan.

I notebook stanno avendo un enorme successo in questo periodo di pandemia. L’esigenza di lavorare e di studiare da casa, nella stanza e nella posizione più comode, favorisce l’impiego di un computer leggero e facilmente trasportabile. Ma i notebook più compatti hanno in genere lo svantaggio di avere poche prese Usb per collegare le periferiche, come mouse, tastiera, memorie Usb, stampanti, monitor aggiuntivi. È vero che esiste il wireless, ma le connessioni fisiche sono più stabili, affidabili e performanti.

Se le prese Usb sono troppo poche

Chi vuole collegare più dispositivi, in numero superiore alle porte Usb disponibili, deve quindi impiegare un hub Usb che aumenti il numero di prese, ancora meglio un adattatore o dock Usb C, che offre diversi tipi di porte e che è in grado di fornire energia ai dispositivi come un vero e proprio alimentatore elettrico. Questi adattatori sono infatti dotati di chip e controller che trasformano i segnali in transito, per adeguarli ai protocolli richiesti dalle diverse interfacce (Usb, Hdmi, Ethernet e così via).

Per quanto riguarda l’energia di alimentazione, i dock migliori implementano la tecnologia Power Delivery (PD), che permette di arrivare alla potenza di 100 watt pur rispettando lo standard Usb. L’energia fornita è quindi sufficiente non solo per i notebook ma anche per i portatili più performanti, come quelli professionali e per il gaming. Naturalmente il computer deve essere compatibile con il protocollo PD. Power Delivery è molto versatile, dato che convoglia l’energia dove serve e nella quantità giusta, non ci sono corsie preferenziali ed è possibile alimentare in contemporanea e senza problemi periferiche a basso consumo e ad alta potenza.

Gli adattatori Usb C di Manhattan

Il marchio Manhattan offre nel suo ricchissimo catalogo di prodotti di elettronica e accessori per l’ufficio molti hub e adattatori Usb. Tra questi spiccano i tre nuovi modelli Usb C USB31-PD747, USB31-PD440 e USB32-DOCKMH, tutti caratterizzati da dimensioni molto contenute e peso ridotto, per la massima portabilità. Il look di questi prodotti è essenziale, caratterizzato da superfici nere e da materiali robusti: alluminio per i primi due, lega di zinco e vetro temprato sul lato superiore per il terzo. Il cavo di collegamento è lungo 30 centimetri (20 cm per il terzo articolo) e la connessione con i dispositivi non richiede alcuna installazione di driver né manovre particolari. Sono veramente plug and play.

Le altre caratteristiche di questi articoli di Manhattan sono quelle che abbiamo illustrato in precedenza: disponibilità di porte di diverso tipo e alimentazione contemporanea di più dispositivi. La corrente fornita da un alimentatore esterno Usb C (tipicamente quello del notebook oppure di terze parti o acquistato nel sito di Manhattan Shop) è distribuita in maniera intelligente tra tutte le periferiche collegate grazie a Power Delivery. La potenza indirizzabile arriva a 60 watt, 100 W per il modello USB31-PD440.

IADAP USB31-PD747

IADAP USB31-PD747 è un adattatore Usb C SuperSpeed che consente di collegare in contemporanea più dispositivi Usb, due monitor e la rete via cavo. Le porte disponibili sono infatti due Usb 3.2 Gen 1 di tipo A con velocità di trasmissione dati fino a 5 Gbit/s, una Usb C con Power Delivery fino a 60 watt (20 V e 3 A), due Hdmi con risoluzioni massime Ultra Hd a 30 Hz su una e Full Hd a 60 Hz sull’altra per segnali video in modalità Mirror oppure Extended (con Mac OS 10.8 o superiore). Chiude la serie una porta di rete Ethernet Gigabit. Tutte le prese, a eccezione di Usb C, sono allineate lungo un unico fianco, così i cavi e le memorie Usb rimangono piatti sul tavolo. Il corpo ha feritoie di ventilazione per evitare surriscaldamenti, è grande 13,5 x 54,5 x 15,3 mm e il peso complessivo è di 111,5 grammi. Il prezzo del prodotto è 182,60 euro Iva inclusa.

IADAP USB31-PD747

IADAP USB31-PD440

Come il modello precedente, anche IADAP USB31-PD440 è un adattatore Usb C certificato SuperSpeed e offre diversi tipi di connessioni. Le porte includono tre Usb 3.2 Gen 1 A posizionate sul lato superiore e capaci di una velocità massima di 5 Gbit/s. Su un fianco ci sono una Usb C con PD fino a 100 watt (20 V e 5 A) e due slot per il lettore di schede SD e microSD, che arriva a una velocità di trasferimento dati di 800 Mbit/s. Sull’altro fianco si trovano una Hdmi Ultra Hd a 30 Hz in modalità Mirror o Extended e una Ethernet per una rete Gigabit. Le dimensioni sono di 105 x 45 x 18 millimetri, il peso è di soli 80,59 grammi. Questo adattatore costa 80,59 euro Iva inclusa.

IADAP USB31-PD440

IADAP USB32-DOCKMH

IADAP USB32-DOCKMH è una docking station Usb C 8-in-1 cilindrica e piatta e include un pad per la ricarica wireless, che si aggiunge alla capacità di smistare la corrente grazie alla tecnologia Power Delivery. La ricarica senza fili è adatta a telefoni e auricolari con una potenza massima di 10 watt. Più in dettaglio, il sistema fornisce 10 W con gli smartphone Samsung Galaxy S7 o superiore, Samsung Note 8 o successivi, Huawei Mate20 Pro o seguenti. Con i dispositivi Apple iPhone 8 o successivi la potenza scende a 7,5 W, cala ulteriormente a 5 watt con tutti gli altri apparecchi abilitati Qi.

Lungo il bordo curvo si trovano tre Usb 3.2 Gen 1 A con trasferimento dati fino a 5 Gbit/s e ricarica fino a 7,5 watt (5 V e 1,5 A) per collegare mouse, tastiere, schede di memoria e altro. Una Usb C con PD fino a 60 W per ricaricare notebook, laptop, Ultrabook, tablet e altri dispositivi che funzionano con un alimentatore Usb C. Due slot per il lettore di schede SD e MicroSD con velocità di trasferimento fino a 480 Mbit/s e infine una porta Hdmi con risoluzione fino a Ultra Hd a 30 Hz. Le dimensioni sono di 94 x 94 x 12 mm, il peso è di 154 grammi. Il prezzo del dispositivo è di 114,19 euro Iva inclusa.

IADAP USB32-DOCKMH
ICA-MP GAMEXL-WR

News

I nuovi tappetini gaming di Manhattan Shop

Nicola Martello | 26 Novembre 2021

Manhattan

Per i gamer che vogliono il massimo in fatto di prestazioni e di estetica, Manhattan Shop offre tre nuovi tappetini, capaci di ricarica wireless, dotati di led Rgb e grandi abbastanza da supportare mouse e tastiera.

Per i videogiocatori il funzionamento ottimale del mouse è fondamentale, dato che di solito è il principale mezzo di input dei comandi. Per giocare al meglio non è però sufficiente un mouse all’altezza delle aspettative, serve anche un piano di appoggio che ne permetta l’uso migliore, di solito un tappetino dedicato. Quest’ultimo non deve essere ruvido né troppo scivoloso, per consentire movimenti fluidi e precisi, inoltre deve permettere il perfetto funzionamento del sistema ottico di tracciamento dei movimenti. 

Per soddisfare le esigenze dei gamer, Manhattan Shop offre tre nuovi tappetini sviluppati ad hoc, con la superficie superiore costituita da un materiale intrecciato in fibra microtexturizzata superfine, perfetto per i sensori di gioco anche laser e che offre meno resistenza rispetto ad altri tappetini per mouse. Il rivestimento è facile da pulire ed è impermeabile per proteggere contro le cadute di caffè, bevande energetiche e altri liquidi. Il lato inferiore è fatto in gomma antiscivolo, per mantenere il tappetino saldamente in posizione.

Le dimensioni dei tappetini di Manhattan Shop sono generose: ben 80 x 30 centimetri e 4 mm di spessore per il modello dotato di un modulo per la ricarica wireless (ICA-MP GAMEXL-WR), addirittura 80 x 35 cm per gli altri due. Questi tappetini, infatti, sono pensati non solo per il mouse ma anche per l’appoggio di una tastiera gaming. Il peso è di 812 grammi per il prodotto con wireless, 590 g per gli altri due.

ICA-MP GAMEXL-WR

ICA-MP GAMEXL-WR è il tappetino più sofisticato dei tre proposti da Manhattan Shop, incorpora infatti sia un’illuminazione led Rgb sia un modulo per la ricarica wireless. I bordi del prodotto sono illuminati da una serie di piccoli led multicolore (sette tinte disponibili), che si accendono in cinque modalità diverse (una statica, le altre dinamiche) per un effetto visivo di forte impatto, pensato proprio per i gamer.

Il caricatore wireless è compatibile con lo standard Qi, ha una potenza che può essere di 5, 7,5 oppure 10 watt (sempre con un’efficienza dell’80%) ed è adatto a fornire energia a smartphone, smartwatch e altri apparecchi compatibili. L’elettronica di bordo protegge da sovraccarichi, sovracorrente e surriscaldamento, inoltre rileva la presenza di oggetti metallici estranei per evitare sia interferenze sia danni al dispositivo. La distanza massima ammissibile per la ricarica è di 10 millimetri. Il prodotto è fornito con un cavo per l’alimentazione, terminato Usb A da una parte e microUsb dall’altra. Il costo è di 50,79 euro Iva inclusa.

ICA-MP GAMEXL-WR

ICA-MP GAMEXL-RGB

ICA-MP GAMEXL-RGB è destinato ai gamer che vogliono ottenere il massimo della spettacolarità dalla propria attrezzatura per giocare con il computer. Il tappetino è infatti dotato di un bordo luminoso grazie a led Rgb, che possono rimanere sempre accesi oppure modulare la loro intensità luminosa per creare effetti dinamici di luce pulsante. La confezione include un cavo Usb lungo 1,8 metri per l’alimentazione, dotato di spine Usb A e microUsb. Il prezzo di vendita dell’articolo è di 30,99 euro Iva inclusa.

ICA-MP GAMEXL-RGB

ICA-MP GAMEXL

ICA-MP GAMEXL è il modello più semplice ed economico. Un tappetino di grandi dimensioni su cui appoggiare la tastiera e il mouse, grande abbastanza da non limitare i movimenti di quest’ultimo. Il colore nero lo rende un oggetto adatto sia ai gamer attenti al portafoglio sia a chi lavora a casa o in ufficio e vuole disporre di una base che non solo supporti la tastiera ma che sia anche capace di far funzionare perfettamente il mouse ottico. Il prodotto costa 11,99 euro Iva inclusa.

ICA-MP GAMEXL

News

Le cuffie Usb con microfono di Manhattan

Nicola Martello | 15 Settembre 2021

Manhattan

Chi necessita di cuffie con microfono solide e ben funzionanti trova nel sito Manhattan Shop diversi modelli, anche con collegamento Usb.

Per chi ha bisogno di un set di cuffie con microfono, Manhattan offre diversi modelli che si collegano al computer con una o due spine miniJack oppure con un’unica Usb 2.0 di tipo A. Di quest’ultimo gruppo fanno parte i prodotti ICC SH-867U, ICC SH-874U, ICC-SH-850UBX e ICC SH-843UBX, pensati per i professionisti che li devono usare per molte ore al giorno. Le cuffie sono adatte anche agli utenti occasionali che cercano un dispositivo solido, comodo da indossare e dalle buone prestazioni audio.

La connessione Usb non richiede la presenza di una porta audio miniJack, inoltre l’elettronica integrata nella cuffia, incaricata della conversione dei segnali da analogico a digitale e viceversa, garantisce una buona resa acustica sia per gli speaker sia per il microfono, indipendente dalle prestazioni della scheda audio del computer. Le cuffie sono plug and play, non richiedono l’installazione di driver e sono compatibili con tutti i sistemi operativi. Inoltre gli altoparlanti sono dotati di morbidi cuscinetti per il massimo comfort, ideali per lunghe sessioni d’uso, e sono posizionati alle estremità di un archetto regolabile.

Dei quattro modelli citati, due hanno un solo speaker, così è possibile sentire chiaramente i suoni ambientali anche quando si ascolta l’audio proveniente dal computer. In tutti i casi il microfono è situato all’estremità di una bacchetta regolabile e retrattile, in modo da essere posizionato vicino alla bocca oppure allontanato dal viso quando non serve. Il microfono così fissato alla cuffia consente di avere sempre entrambe le mani libere.

ICC SH-867U

Il modello ICC SH-867U è dotato di un solo altoparlante, con cuscinetto in schiuma e collegato a un archetto metallico regolabile sottile e leggero. Il microfono unidirezionale è posto vicino alla bocca tramite un sottile braccio flessibile e retrattile, ed è protetto da una capsula in schiuma. Lungo il filo da 1,5 metri è posta l’elettronica, raccolta in un piccolo blocco che integra una rotella per il controllo del volume.

Più in dettaglio, lo speaker ha una risposta in frequenza da 20 Hz a 20 kHz, una sensibilità di 103 ± 3 dB (a 1 mW / 1 kHz). Il driver ha un diametro di 30 millimetri. Il microfono ha un range di 30 Hz – 16 kHz e una sensibilità di 58 ± 3 dB. La cuffia è in colorazione nera ed è grande 100 x 80 x 15 mm, con un peso di 69 grammi, il costo è di 16,80 euro Iva inclusa.

ICC SH-867U

ICC SH-874U

Le caratteristiche tecniche del modello ICC SH-874U sono quasi identiche a quelle del modello precedente: si tratta sempre di un modello con un solo speaker e con microfono fissato all’estremità di un’asta orientabile. Le differenze consistono in una struttura più robusta, studiata per offrire un comfort maggiore, e in un driver più grande (40 millimetri di diametro), con un’uscita massima di 30 mW contro i 20 mW della cuffia 867U.

L’asta del microfono è rigida e non c’è una cuffia di protezione in schiuma. Il cuscinetto dell’altoparlante è imbottito, inoltre il terminale all’altra estremità dell’arco è ricoperto da uno strato morbido, per aumentare la comodità d’uso. L’archetto è più ampio e robusto, completamente rivestito da plastica nera. La piccola unità di controllo è dotata di pulsanti per la regolazione del volume e per la disattivazione sia dell’audio sia del microfono. La cuffia è grande 100 x 80 x 30 millimetri, il cavo è lungo 1,5 metri e il peso complessivo è di 116 grammi. Il prezzo del prodotto è di 18,00 euro Iva inclusa.

ICC SH-874U

ICC SH-850UBX

La cuffia ICC SH-850UBX dispone di due altoparlanti e quindi permette di ascoltare audio stereofonico. Gli auricolari esterni impiegano driver da 30 millimetri, con uscita di 20 mW massimi. I padiglioni sono dotati di cuscinetti in schiuma, adatti a un uso prolungato. La fascia che passa sopra la testa è regolabile ed è costituita da un archetto metallico completamente ricoperto da plastica nera. Il microfono unidirezionale è fissato all’interno di un guscio protettivo rigido, posto all’estremità di un’asta curva che può essere ruotata di oltre 90°, per stare di fianco alla bocca oppure sopra l’orecchio quando non è in uso.

Il prodotto è completamente nero ed è fornito con un cavo lungo 1,5 metri. Le dimensioni degli auricolari sono di 60 x 47 x 27 millimetri, mentre quelle complessive sono 170 x 135 x 27 mm. Il peso è di 71 grammi, il prezzo 17,19 euro Iva inclusa.

ICC SH-850UBX

ICC SH-843UBX

Il modello ICC SH-843UBX rappresenta il top di gamma delle cuffie Usb di Manhattan. Il prodotto è robusto e molto curato dal punto di vista ergonomico, studiato per offrire il massimo comfort anche dopo molte ore d’uso. Tutte le superfici a contatto con la testa dell’utente sono imbottite: gli ampi padiglioni dei due auricolari e la robusta fascia superiore, regolabile e per di più dotata di blocchi scorrevoli. I driver hanno un diametro di 40 millimetri e sopportano una potenza massima di 30 mW. Il microfono unidirezionale è protetto da una copertura in schiuma ed è attaccato a un braccio flessibile e retrattile. Fissata al cavo lungo 1,5 metri si trova l’unità di regolazione, con i pulsanti per impostare il volume e per disattivare l’audio e il microfono.

La cuffia è interamente nera e ha dimensioni complessive di 190 x 170 x 87 millimetri, con un peso totale di 203 grammi. I singoli auricolari sono grandi 108 x 87 x 40 mm. Il costo è pari a 19,19 euro Iva inclusa.

ICC SH-843UBX
IPW-USB-55WPADW è in grado di alimentare notebook, tablet e smartphone: fino a 6 dispositivi contemporaneamente.

Mobile

Manhattan IPW-USB-55WPADW: una stazione di ricarica all-in-one

Redazione | 22 Ottobre 2020

Manhattan

IPW-USB-55WPADW è in grado di alimentare notebook, tablet e smartphone: fino a 6 dispositivi contemporaneamente.

Il passaggio allo smart working ha completamente rivoluzionato non solo il nostro modo di lavorare, ma spesso anche le nostre case. È stato necessario ripensare agli spazi, per ritagliarsi una postazione di lavoro adatta a essere usata non in modo occasionale, ma continuativo. Superata la prima fase di emergenza – e visto che lo smart working continuerà a essere presente nelle nostre vite – è ormai impensabile non avere in casa una postazione di lavoro comoda, completa e ordinata. Quest’ultimo dettaglio non è certo secondario visto che il rischio concreto è ritrovarsi a lavorare tra un ammasso di cavi, soprattutto quelli per l’alimentazione dei diversi dispositivi.

Arriva da Manhattan una stazione di ricarica versatile, in grado non solo di alimentare fino a sei dispositivi, ma di mantenere tutto perfettamente in ordine. Si tratta del modello IPW-USB-55WPADW che è molto di più di un semplice alimentatore multiporta. Si tratta di una soluzione “grande” (misura 16,9 x 8,3 x 4,6 cm per un peso superiore ai 400 grammi) che nasce per essere utilizzata in una postazione fissa. Accanto alla vera e propria base di ricarica sono presenti quattro alette (e altrettanti alloggiamenti) in cui è possibile riporre in modo ordinato altrettanti dispositivi. Questi alloggiamenti sono pensati per ospitare smartphone e tablet durante la ricarica, ma vista l’estrema stabilità della struttura segnaliamo che è adatta anche per notebook ultrasottili (noi l’abbiamo utilizzata senza problemi con un MacBook da 12”). 

IPW-USB-55WPADW è dotato frontalmente di cinque porte Usb: una Usb Type C e quattro Usb Type A. Sulla parte superiore è presente un pad wireless per dispositivi Qi compatibili.
IPW-USB-55WPADW misura 16,9 x 8,3 x 4,6 cm per un peso superiore ai 400 grammi e nasce per essere utilizzata in una postazione fissa. Accanto alla vera e propria base di ricarica sono presenti quattro alette (e altrettanti alloggiamenti) in cui è possibile riporre in modo ordinato altrettanti dispositivi come smartphone, tablet e notebook ultracompatti.

Caratteristiche tecniche

Dal punto di vista dei connettori di ricarica IPW-USB-55WPADW è dotato frontalmente di cinque porte Usb: una Usb Type C e quattro Usb Type A. La prima, certificata Power Delivery 3.0, è in grado di erogare fino a 30 watt: si tratta in questo caso di una potenza adatta per i notebook più leggeri e compatti, come Chromebook, Ultrabook e MacBook. Per quanto riguarda le quattro Usb Type A, c’è una differenza sostanziale, sebbene meccanicamente siano tutte perfettamente identiche. Le prime tre sono porte “standard” (in grado cioè di erogare 2,4 A a 5 V per una potenza massima di 12 watt), mentre la quarta porta Usb (facilmente riconoscibile per il colore verde del connettore interno) è compatibile con le specifiche Quick Charge 3.0, con una potenza massima di 18 watt.

Le possibilità di ricarica non si esauriscono però con le porte Usb: sulla parte superiore è presente un pad per la ricarica wireless Fast Charge certificato Qi. In questo caso i dispositivi compatibili possono essere ricaricati con una potenza massima di 10 W. Da segnalare che questo pad è connesso alla stazione di ricarica tramite un aggancio magnetico ed è separabile dal corpo principale. Quando viene separato è alimentabile tramite una porta micro Usb e può quindi essere posizionato a fianco della stazione di ricarica o anche essere utilizzato in modalità stand alone. L’ultimo aspetto da sottolineare è quello della sicurezza: IPW-USB-55WPADW è dotato di protezioni contro cortocircuito, sovratensione, sovracorrente e sovratemperatura.

IPW-USB-55WPADW è dotato frontalmente di cinque porte Usb: una Usb Type C e quattro Usb Type A. Sulla parte superiore è presente un pad wireless per dispositivi Qi compatibili.
IPW-USB-55WPADW è dotato frontalmente di cinque porte Usb. Da sinistra: Usb Type C certificata Power Delivery 3.0 (potenza massima 30 watt), tre Usb Type A “standard” (potenza massima 12 watt) e una porta Usb Type A Quick Charge 3.0 (potenza massima 18 watt). Sulla parte superiore è presente un pad wireless per dispositivi Qi compatibili (potenza massima 10 watt). Complessivamente IPW-USB-55WPADW è in grado di erogare fino a 55 watt di potenza.
CARATTERISTICHE
MODELLOIPW-USB-55WPADW
Connettori in uscita:1 x Usb Type C / 4 x Usb Type A / 1 x pad wireless
Potenza erogata complessiva (max):55 watt
Potenza erogata singoli connettori (max): 30 watt (Usb Type C Power Delivery) / 18 watt (Usb Type A Quick Charge) / 12 watt (Usb Type A) / 10 watt (pad wireless Qi)
Dimensioni (L x A x P):16,9 x 8,3 x 4,6 cm
Peso:412 g

Manhattan IPW-USB-55WPADW

Euro 92,39

www.manhattanshop.it

PRO 
Un’unica stazione per ricaricare (tenendo in ordine) fino a 6 dispositivi /
Adatta a smartphone, tablet e notebook

CONTRO 
Potenza erogata sulla porta Usb-C sufficiente per i notebook più leggeri e compatti

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.