Nuovi processori per gli Eee Box di Asus

Asus non è affatto soddisfatta delle vendite di Eee Box, il nettop che avrebbe dovuto rappresentare la linea Eee in ambito desktop, ricalcando gli ottimi risultati del fortunatissimo Eee Pc.

In realtà  il mercato non ha reagito bene all’ondata di nettop arrivata da oriente, soprattutto per via delle prestazioni, davvero troppo limitate, di tutti questi sistemi. Gli acquirenti hanno infatti ceduto alla tentazione dei netbook in ambito mobile, sacrificando le prestazioni in nome della mobilità , ma non sono certo disposti a fare altrettanto in ambito desktop.

eeebox-564654645jpg.jpg 

Asus, per rimediare a tutto ciò, presenterà  a breve una nuova serie di Eee Box, esteticamente identica (scelta più che azzeccata) ma dotata di un processore più potente. La scelta, valutando consumi e capacità  di dissipazione termica, è ricaduta su un Intel Celeron 220 funzionante a 1,2 GHz, che offre prestazioni nettamente migliori della Cpu Atom.

I prezzi dovrebbero essere simili (o addirittura inferiori) a quelli degli Eee Box in commercio.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare