Nvidia mostra il primo netbook basato su Tegra

Nvidia, dopo aver mostrato i primi prototipi di sistemi Mid derivati dal progetto Tegra, svela il primo netbook funzionante basato sulla nuova architettura.

tegra.jpgTegra, ricordiamolo, è la nuova scommessa dell’azienda californiana che, in un singolo chip, integra un processore Arm, una grafica GeForce e tutti i dispositivi di connessione necessari al funzionamento. Dato il processore utilizzato (non compatibile con le istruzioni x86) il sistema operativo adottato è Windows CE, utilizzato da tempo su dispositivi palmari e Mid con Cpu Arm.

Il prototipo, mostratoci da Engadget nel video qui sotto, adotta un formato che ricorda molto quello dei dispositivi Hp, indicando probabilmente una collaborazione tra le due aziende. 

Nvidia ha più volte affermato, tramite il proprio Ceo Jen-Hsun Huang, che punta a portare sul mercato netbook, nettop e sistemi Mid con un prezzo d’attacco di 99$Un esempio tutto italiano di questa possibilità  con Cpu Atom l’abbiamo avuto la scorsa settimana; speriamo che le mosse di Nvidia spronino ancora di più la concorrenza sui prezzi.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

4 Commenti

  1. Si ubuntu per arm dovrebbe essere quasi pronta. Beh se questo netbook ha delle prestazioni comparabili con l’atom dovrebbe essere un buon affare..

  2. Tegra è di classe Arm, si sta sviluppando la versione di Ubuntu per Arm, vero? Potrebbe venirne fuori un prodotto davvero molto interessante. Spero che si riesca a riportare verso il basso le velleità dei netbook/nettop.

  3. speriamo che il prezzo sia bene o male confermato, visto che l’idea originale e innovativa dell’eeepc, in effetti questa moda sta diventando esosa ed esce dal progetto iniziale olpc intrapresa dall’asus eeepc da 7″, e se si continua così chi compra un netbook o lo fa per moda o solo per vere esigenze di portabilità e a livello consumer, i dispositivi ultraportatili della sony vaio costano tantissimo, però racchiudono il meglio della tecnologia mobile fondendo di fatto notebook e netbook. visto che siamo quasi davanti ad una terza categoria di sub-prodotto: un netbook da anche 400 € (non è il caso di Nvidia…almeno per ora), a che fascia di mercato e utenza è rivolta?
    Speriamo in ogni caso che il Tegra apra un pò più le scelte del mercato e stimoli a nuovi slanci per evitare il monopolio delle caratteristiche tecniche (alla fine sono tutti simili come prestazioni questi prodotti)

  4. Ecco, così si che ci siamo. Netbook=99 dollari. Forza Nvidia! Magari con supporto a sistemi operativi migliori di Win CE… 🙂

Comments are closed.