airselfie-fotocamera-minidrone-selfie

Airselfie: ecco la fotocamera minidrone per la cover degli smartphone

Se siete stati contagiati dalla moda del selfie, allora, non dovreste proprio lasciarvi sfuggire AirSelfie: questo speciale minidrone – che è anche una cover per smartphone – ha un sensore fotografico integrato al suo interno e, in questo modo, trasforma il proprio device in una sorta di fotocamera volante con la quale scattare indimenticabili e speciali autoscatti.

Con il suo peso di 52 grammi, questo piccolo minidrone – che può diventare l’accessorio perfetto per smartphone Android o iOS – monta al suo interno 4 motori Brushless e, sulla parte anteriore, è equipaggiato con un sensore da 5 Mp: realizzato in alluminio aeronautico anodizzato, è peraltro un oggetto contraddistinto da un bel tocco di stile.

Secondo quanto indicato sulla campagna avviata su Kickstarter (che potete trovare qui) il minidrone, grazie ad una cover ad hoc, sarà  utilizzabile per iPhone 6, 6S, 7 e 7 Plus; Huawei P9; google Pixel e, infine, Samsung Galaxy S7 Edge: all’interno della stessa cover, poi, sarà  presente una batteria che permetterà  la ricarica – in 30 minuti – del minidrone AirSelfie.

Qualora il proprio smartphone non fosse compatibile con la cover, con AirSelfie è possibile utilizzare un comodo power bank in cui si può introdurre il device, per poterlo utilizzare in ogni momento, garantendo al massimo 20 cicli di ricarica completa del proprio minidrone, grazie a cui è possibile contare su un’autonomia di volo di più di un’ora.

Gli sviluppatori di Airselfie, a tre giorni dal lancio della loro campagna su Kickstarter, hanno già  raggiunto la soglia di 45’000 euro per i preordini – l’obiettivo minimo prefissato per dare il via alla consegna del minidrone-cover. Qualora voleste preordinarlo, non dovreste fare altro che caricare questa pagina.

Nessun Articolo da visualizzare