blackberry-tcl-produzione-smartphone

BlackBerry: TCL produrrà  e distribuirà  gli smartphone

Dopo aver fatto suo il brand Palm, TCL ora ha siglato un importante accordo con BlackBerry, in base al quale l’azienda cinese si occuperà  della produzione e distribuzione degli smartphone del marchio canadese: la società  di John Chen, in questo senso, in futuro si concentrerà  unicamente sullo sviluppo del software, lasciando all’azienda cinese tutto il resto del lavoro.

BlackBerry, comunque, si è riservata il controllo di alcuni mercati chiavi – soprattutto asiatici – nei quali ha ancora un certo peso, mentre TCL si occuperà  del resto del mondo, probabilmente focalizzandosi su quella clientela business (e prosumer) che ancora intravvede nel marchio canadese un prodotto affidabile ed ideale per il proprio utilizzo quotidiano.

Già  in precedenza, TCL – tramite il brand Alcatel – aveva già  offerto un’anteprima di questo nuovo corso, con il lancio dei DTEK50 e DTEK60, gli ultimi smartphone con il marchio BlackBerry equipaggiati con il sistema operativo Android.

PCProfessionale © riproduzione riservata.