Gartner Group: l’iPhone guida il mercato smartphone

Gli ultimi dati di Gartner Group sulle vendite di smartphone nell’ultimo trimestre 2011 e come già  annunciato da altri analisti di mercato è l’iPhone a trionfare nei numeri. Su un totale di 149 milioni di smartphone venduti negli ultimi tre mesi del 2011, ben 37 milioni sono iPhone ed Apple nel trimestre in questione si è aggiudicata il primato del fornitore numero uno sul mercato mondiale, con un market share del 23,8% . Un successo quello dell’iPhone che secondo Gartner ha salvato l’andamento dell’intero comparto altrimenti un po’ sfittico.

Per il 2012 le vendite di smartphone cresceranno ancora a due cifre:+39% distanziandosi sempre di più dai cellulari più semplici e meno costosi per i quali l’incremento sarà  solo +7%. In alcuni paesi come UK, Giappone e Stati Uniti le vendite di smartphone hanno ormai superato quelle dei cellulari di vecchia generazione.
Oltre ad Apple, l’altro grande vincitore del 2011 è Android, il sistema operativo adottato da oltre il 50% degli smartphone venduti; nel 2010 la percentuale era del 30%.
Apple IOS e Bada, l’ambiente di Samsung, sono le altre due piattaforme in crescita, mentre per Windows Phone la fetta di mercato è ancora molto ridotta: solo 1,9%.
Meno bene è andata per marchi come LG, Sony Ericsson, RIM e Motorola (ora acquisita da Google) che hanno sofferto anche la concorrenza di nuovi attori sul mercato come ZTE e Huawei. Per questi produttori la sfida del 2012 è riuscire a fare uno smartphone sotto la soglia dei 100 dollari che possa concorrere con i prodotti competitivi della cinese ZTE e di Hauwei.


Nessun Articolo da visualizzare