google-nexus-6p-bootloop

Google: Nexus 6P, ci sono problemi con il bootloop

Realizzato da Huawei su richiesta di Mountain View, il Nexus 6P è il device che Google ha deciso di lanciare sul mercato per essere competitiva anche nella fascia alta dei phablet, proponendosi peraltro come punto di riferimento per coloro i quali vogliano utilizzare Android su un device che permetta anche di approfittare di aggiornamenti distribuiti più velocemente.

Proprio a questo proposito, però, alcuni utenti hanno cominciato a segnalare un problema manifestatosi con un update recente, vale a dire, l’autonomia del device: oltre a questa problematica, l’utenza ha ravvisato nei Nexus 6P di Google spegnimenti improvvisi, ai quali non è riuscita ad individuare una risposta, mentre in alcuni casi si è manifestato anche il bootloop.

Quest’ultima problematica è senz’altro quella più fastidiosa, giacché come suggerisce il nome stesso, ripete il boot in maniera continua, rendendo inservibile il phablet: e a questo proposito, un dipendente di Big G ha fatto sapere che l’azienda è al corrente del problema, il quale è causato unicamente dall’hardware del device mobile.

La soluzione proposta da Google agli utenti è quella di richiedere al rivenditore la riparazione in garanzia dello stesso, oppure, la sostituzione dell’esemplare non funzionante.

Nessun Articolo da visualizzare