htc-terzo-trimestre-57-milioni-di-dollari-di-perdite

HTC: il terzo trimestre si chiude con 57 milioni di dollari di perdite

Dopo avervi annunciato un andamento positivo delle vendite dello scorso mese, torniamo ad occuparci di HTC per guardare insieme con voi i dati di questa terza trimestrale 2016, che si chiude per l’azienda taiwanese con perdite di 63 milioni di dollari che, al netto degli oneri fiscali, si riducono a 57 milioni di dollari.

Il risultato complessivo non è dei migliori, tuttavia, osservando da vicino i dati ci si rende conto di come la situazione sia però migliorata in rapporto al secondo trimestre: HTC è infatti riuscita a ad incrementare il suo fatturato – raggiungendo i 700 milioni di dollari – rispetto al secondo quarto del 2016 (+18%) come del resto anche in rapporto al terzo trimestre 2015 (+4%).

Il mese di settembre, da questo punto di vista, è stato determinante per far raggiungere alla società  taiwanese questa importante inversione di tendenza a livello di fatturato.

Tuttavia, nel complesso, l’azienda di Cher Wang non riesce a ritornare redditizia, forse anche in ragione dei notevoli investimenti nello sviluppo e nella ricerca: anche l’HTC Bolt potrebbe essere tra i responsabili di questo andamento della società ? Staremo a vedere se il coinvolgimento nel progetto di Google Pixel ed altre iniziative riusciranno a rilanciare il brand durante il 2017.

Nessun Articolo da visualizzare