iPhone 3G: le tariffe (quasi) ufficiali di Tim e Vodafone

iPhone in Italia arriverà  il prossimo 11 luglio e, per il momento, le uniche conferme ufficiali da parte dei due distributori (Tim e Vodafone) sono i prezzi delle versioni sbloccate: 499€ per iPhone 8 Gbyte e 569€ per iPhone 16 Gbyte.

I siti internet dei due operatori (Tim e Vodafone) indicano chiaramente come iPhone sarà  proposto a un prezzo inferiore se acquistato in contemporanea con piani tariffari ad abbonamento di durata biennale.

 

hero20080609.png

A questo punto l’attenzione di tutti gli appassionati si è spostata sulle ipotesi di quanto costeranno effettivamente questi abbonamenti, e quali servizi offriranno agli utenti.

Qualche giorno fa sono trapelate le prime indiscrezioni sui piani di Tim, che riportiamo in seguito.

 

img1.jpg

Come si può notare i piani sono cinque: il primo, chiamato Starter offre iPhone senza chiamate o Sms gratuiti (15 centesimi al minuto e 15 centesimi a Sms) e 1 Gbyte mensile di traffico internet a ben 30€ mensili. Salendo con le offerte con 50€ mensili si avrebbero 250 minuti di chiamate e 100 Sms, con 80€ 600 minuti e 200 Sms e con 110€ 900 minuti e 900 Sms, il tutto con 1 solo Gbyte di traffico internet.

Con la bellezza di 200€ mensili il costo di iPhone scenderebbe a 0€ per il modello da 8 Gbyte e si avrebbero 5000 minuti di chiamate (+100 in Europa) e 1500 Sms. In quest’unico caso il traffico internet salirebbe a 5 Gbyte. Insomma, prezzi tutt’altro che popolari, soprattutto se confrontati ai corrispettivi richiesti dalle compagnie telefoniche all’estero.

 

main_safari20080609.jpg

L’attesa è allora passata a piani tariffari di Vodafone, l’altro operatore italiano ad offrire l’iPhone.

tariffe-iphone-italia.jpgLe proposte, o almeno le indiscrezioni delle proposte, arrivano da Il Sole 24 ore, in questo caso le tariffe sono 3:

  • iPhone 400: il costo mensile è di 59€, con 400 minuti di chiamate, 400 Sms e 600 Mbyte di traffico dati. In questo caso gli iPhone da 8 e 16 Gbyte costano 199€ e 269€.
  • iPhone 250: il costo mensile è di 79€, con 250 minuti di chiamate verso tutti e illimitate verso numeri Vodafone, 250 Sms e 600 Mbyte di traffico. iPhone costa in questo caso 99€ e 169€.
  • iPhone 900: per 99€ al mese l’offerta è di 900 minuti di chiamate, 900 Sms e i “soliti” 600 Mbyte di traffico. iPhone costa 49€ e 119€.

Un’opzione su tutti i piani prevede un costo aggiuntivo di 3€ alla settimana per 150 Mbyte di traffico aggiuntivo settimanale.

Anche in questo caso le speranze dei consumatori sembrano infrangersi contro tariffe troppo care e dalle specifiche lontane dalle caratteristiche di iPhone.

 

supp_safari20080609.jpg

A cosa serve un terminale che basa il proprio successo sulle possibilità  offerte da internet se Tim e Vodafone offrono al massimo 1 Gbyte e 600 Mbyte al mese di traffico a prezzi molto, molto, alti?

PCProfessionale © riproduzione riservata.

2 Commenti

  1. …una vera delusione…credo sia questo l’unico commento da fare!!
    Ancora una volta si guarda solo al profitto immediato e non al lungo termine; io sono del parere che per fare in modo che i clienti si “affezzionino” all’operatore in questione, bisognerebbe offrire delle tariffe molto più abbordabili!
    Per far si che la maggior parte della gente possa permettersi quest’oggetto, gli strateghi del marketing avrebbero dovuto prevedere tariffe popolari ed accessi ad internet più corposi per invogliare la potenziale clientela.
    Purtroppo in Italia non esiste la cultura della “fidelizzazione del cliente”: si fanno fior fiore di spese per la pubblicità, si fa credere che si possa avere un telefono del genere a pochi euro, quando poi una volta dentro la spirale contrattuale, si capisce che conveniva prendere il telefono sbloccato a prezzo pieno, e metterci dentro una cara e vecchia ricaricabile, o un contratto abbonamento svincolato dall’acquisto in bundle.
    Come citato poco fa da Andrea, anche io mi auguro che l’iphone resti negli scaffali Tim e Vodafone a prender polvere, ma non perchè non meriti considerazione come telefono, ma perchè è ora di farla finita da parte delle compagnie telefoniche di prendere in giro i clienti…
    Un saluto Massimo

  2. Purtroppo questa è l’Italia. La concorrenza non esiste e quando esiste è al rialzo, mai al ribasso (come dovrebbe essere)!!

    Rimango sconvolto da queste tariffe, ma quasi quasi me l’aspettavo! In Italia, internet su un terminale è una cosa praticamente sconosciuta!!

    Tim e Vodafone fanno questo tipo di tariffe, perchè sanno che l’iPhone in Italia verrà comprato SOLO da persone che lo vogliono per dire: “io ce l’ho, perchè fa figo” e che lo useranno per telefonare e basta!!!

    Io lo volevo comprare per le sue ottime funzionalità (oltre che per il design), ma con questi prezzi…lo lascerò prendere polvere nelle vetrine dei negozi! Spero vivamente che la maggior parte degli italiani faccia lo stesso, così Tim e Vodafone si vedranno costrette ad abbassare i prezzi!!!!!

    Un saluto Andrea

Comments are closed.