Le novità  di Zte

È in corso in questi giorni lo Zte Tour, un road show che attraversa le principali città  europee (in particolare di Spagna, Germania, Polonia e Italia) per far conoscere le novità  del produttore cinese. Durante la tappa milanese sono stati mostrati gli ultimi prodotti, alcuni dei quali presentati al Mobile World Congress di Barcellona: smartphone soprattutto ma anche un interessante videoproiettore portatile con sistema operativo Android.

Nei prossimi mesi ci saranno novità  anche a livello di distribuzione, con l’ingresso di Zte in alcune grandi catene. I prodotti venduti saranno a marchio proprio e l’assistenza sarà  effettuata direttamente in Italia tramite una partnership con VideoPacini, azienda ben nota nel settore con sede a Milano. L’obiettivo è quello di spingere con forza il brand presso il pubblico consumer, non limitandosi solo alla vendita tramite operatore (che comunque continua e si espande).

Ecco i prodotti presentati, in ordine di prezzo. Per ulteriori informazioni si può fare riferimento al sito Web italiano e alla pagina Facebook ufficiale.

zte_blade_l5

Zte Blade L5:

Venduto tramite Tim, è il modello più economico in assoluto (79 euro) e si presenta con un display da 5 pollici, processore Mediatek MT6572 dual core da 1,3 GHz, 1 Gbyte di memoria Ram e 8 Gbyte di storage interno, espandibili tramite micro Sd fino a 32 Gbyte.
Ha uno spessore contenuto in 8,6 millimetri e integra una batteria da 2.150 mAh. L’apparato radio è 3G e c’è una doppia fotocamera, posteriore da 8 Mpixel e 2 frontale da 2 Mpixel. Il sistema operativo è Android 5.1. In questa fascia di prezzo non si può certo pretendere granché, la cosa importante da segnalare è la discreta dotazione di memoria che in altri concorrenti può essere della metà .

 

 

zte_blade_a452

Zte Blade A452:

Rispetto all’L5 qui troviamo un apparato radio 4G/Lte e un telaio con un design più curato. Il processore diventa quad core (Mediatek MT6735P a 1 GHz) e le fotocamere sono di qualità  superiore, da 13 e 2 Mpixel. Anche la batteria, ora da 4.000 mAh, diventa più capiente. Il display è sempre da 5 pollici e sul sistema Android 5.1 è stata integrata l’interfaccia utente proprietaria Zte MiFavor Ui. È in vendita negli store Fastweb e costa 149 euro.

zte_blade_v6

Zte Blade V6:

Uno dei prodotti più noti di Zte, caratterizzato da un sottile telaio in alluminio con spessore di 6,8 mm. Ha un design gradevole e dimensioni compatte grazie al display da 5 pollici; il processore è un Mediatek MT6735 quad core a 1,3 Ghz con 2 Gbyte di Ram e 16 Gbyte di storage (è presente lo slot micro Sd).
Le altre caratteristiche sono da fascia media: apparato radio 4G, doppia fotocamera da 13 e 5 Mpixel (quella posteriore ha un doppio flash a Led), batteria da 2.200 mAh. Nel prezzo di 239 euro sono incluse una cover, una pellicola protettiva e una batteria esterna.

 

zte-axon-mini

Zte Axon Mini:

La serie Axon identifica i prodotti più pregiati (tra quelli in vendita in Italia). Tra le particolarità , il sensore per le impronte digitali posto nella parte posteriore, sotto la fotocamera da 13 Mpixel. Ha un telaio molto sottile (7,9 mm) e un ampio display Amoled da 5,2″ con risoluzione Full Hd e touchscreen 3D Touch, che rileva l’intensità  della pressione applicata sullo schermo. Una tecnologia che finora solo Apple e Huawei hanno implementato sui propri smartphone.
L’Axon Mini ha un processore Qualcomm MSM8939 v2, octa core da 1,5 GHz, affiancato da ben 3 Gbyte di Ram e 32 Gbyte di storage interno (espandibili). L’apparato radio è 4G/Lte la batteria ha una capacità  di 2.800 mah, per un peso complessivo di 132 grammi. È acquistabile online al prezzo di 349 euro.

 

zte-axon-elite

Zte Axon Elite:

Ha design e materiali molto simili al fratello minore, ma presenta un più ampio display da 5,5 pollici, sempre con risoluzione Full Hd, e un più potente processore Qualcomm MSM8994 (octa core a 2 GHz). La capacità  della batteria cresce leggermente fino a 3.000 mAh.
La fotocamera da 13 Mpixel registra video in  risoluzione 4K ed è affiancata da un secondo sensore da 2 Mpixel che serve per particolari effetti come la messa a fuoco selettiva del primo piano o dello sfondo. Le altre caratteristiche sono simili a quelle dell’Axon Mini; il prezzo online è di 419 euro ma è previsto un ritocco verso il basso nel momento in cui arriverà  anche dai distributori italiani.

zte_spro2

Zte Spro 2:

È un mini proiettore portatile, leggero e compatto, che integra in pratica l’hardware di uno smartphone. Ha un proprio display touch da 5 pollici, processore Qualcomm quad core da 2 GHz, 2 Gbyte di Ram e 16 Gbyte di storage espandibili. Particolare importante, integra una batteria da 6.300 mAh e dunque è un videoproiettore completamente wireless.
Può essere collegato a una sorgente tramite le porte Hdmi o Usb 3.0, oppure in wireless tramite Wi-Fi o Bluetooth, o ancora può riprodurre i contenuti dalla memoria interna. C’è anche un apparato radio 4G autonomo e slot per la Sim card.
Il proiettore è in tecnologia Dlp con luminosità  massima di 200 lumen, ha una risoluzione di 1.280 x 720 pixel e un rapporto di contrasto di 500:1. L’immagine proiettata è grossomodo equivalente a 120 pollici.

Nessun Articolo da visualizzare