Microsoft cessa il supporto a Windows Mobile 6

A partire dal prossimo 9 maggio il Windows Mobile 6.x Marketplace e i servizi a esso correlati non saranno più disponibili agli utenti e non sarà  più possibile acquistare e scaricare dallo store nuove applicazioni e giochi per i cellulari basati sul vecchio sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6.
L’annuncio arriva da Microsoft che invita gli utenti a utilizzare il marketplace ancora in questi mesi per scaricare eventuali aggiornamenti di applicazioni e giochi, visto che dopo il 9 maggio non sarà  più possibile farlo. Tutta la base di applicazioni e giochi con Windows Mobile 6.x continueranno naturalmente a funzionare ma per upgrade e nuove versioni bisognerà  rivolgersi direttamente agli sviluppatori dei singoli servizi.
È la naturale conseguenza della transizione a Windows Phone 7.5 il nuovo ambiente operativo frutto del maxi accordo con Nokia, e ormai in uso su tutti i nuovi modelli di smartphone della casa finlandese e di altri produttori, per il quale sono già  disponibili oltre 60.000 applicazioni.

Nessun Articolo da visualizzare