microsoft-surface-due-device-snapdragon-835

Microsoft: in arrivo due versioni del Surface Phone?

Torniamo ad occuparci del mondo mobile di Redmond, questa volta dando uno sguardo alle ultime indiscrezioni che riguardano il nuovo chiacchierato smartphone di Microsoft, il Surface Phone: secondo le ultime voci, infatti, questo device dovrebbe giungere al massimo entro la fine del prossimo anno, e potrebbe essere disponibile in due differenti versioni.

Lo smartphone dovrebbe infatti essere equipaggiato con il processore di Qualcomm Snapdragon 835, con tanto di supporto alla tecnologia per la ricarica veloce Quick Charge 4.0, mentre a differenziare i due device mobile dovrebbe essere la quantità  di RAM: la prima versione (per il mondo consumer) dovrebbe avere 4GB, mentre la seconda, per il mondo enterprise, 6GB.

Il Surface Phone con 6GB di RAM dovrebbe essere in grado di supportare l’uso delle applicazioni x86, tramite Continuum, sfruttando a questo proposito l’emulatore x86-on-ARM64. È anche probabile che il nuovo smartphone di Redmond venga proposto con una Surface Pen ed una tastiera separabile, trasformandosi in questo senso in una sorta di 3-in-1.

Il display, secondo gli ultimi rumor, dovrebbe essere da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel). Al momento del lancio, il Surface Phone dovrebbe essere equipaggiato con Windows 10 Mobile Redstone 3.

Nessun Articolo da visualizzare