Moto E, lo smartphone per tutti

E_Black_Front_Dyn_Black_UK_RGBMotorola prosegue la sua politica di lancio di prodotti di prezzo aggressivo con l’annuncio di Moto E, uno smartphone con caratteristiche di fascia media ma dal prezzo molto aggressivo. Moto E, che sarà  distribuito da Tech Data da giugno al prezzo di 129 euro, lavora con un processore Qualcomm Snapdragon 200 con Cpu dual-core fino a 1.4 GHz. Lo schermo è da 4.3” ad alta risoluzione con 256 ppi, protetto con Corning Gorilla Glass e resistente agli schizzi d’acqua. La fotocamera posteriore è da 5 MP con interfaccia Motorola ottimizzata. Di base il prodotto ha 4 Gbyte di memoria di archiviazione, veramente pochi se si tiene in conto lo spazio richiesto per il sistema operativo, ma va considerato il prezzo e il tipo di utente a cui si rivolge il prodotto. Inoltre, la memoria è incrementale fino a 32 GB grazie allo slot MicroSD. Infine la batteria è da 1980 mAh, per un’autonomia di una giornata di utilizzo non troppo intenso.

Il sistema operativo è  Android 4.4, KitKat, l’ultima versione della piattaforma mobile più famosa del mondo, con la certezza degli aggiornamenti alle nuove release quanto verranno rilasciate (è già  previsto l’aggiornamento alla 4.4.3, confermato da Motorola). Bella l’estetica e interessante la possibilità  di sostituire la cover posteriore con le Motorola Shells, disponibili in oltre 20 combinazioni di colori e design.

Con l’annuncio del Moto E, Motorola ha anche ribassato i prezzi del Moto G, ora disponibile  179 euro nella versione a 8 Gbyte e 219 euro per quella da 32 Gbyte. Clicca qui per maggiori informazioni

.
E_Black_Front_UK_RGBE_Single_UK_RGBE_White_Back_Black_RGB

PCProfessionale © riproduzione riservata.

2 Commenti

  1. @cridic Guarda che Motorola sarà stata venduta a Lenovo, ma davvero credi che Lenovo cancelli il marchio e non presenti più prodotti col brand Motorola? Avrebbe fatto prima a crearsi una linea di telefoni con proprio nome senza spendere tre miliardi di dollari, come era scritto sui giornali 🙂

  2. Guardate che Motorola è stata venduta da ben 4 mesi a Lenovo.
    Ma leggete i giornali?
     

Comments are closed.