Nokia riparte dalle mappe

Questa volta verrebbe proprio da dire che “tra i due litiganti il terzo gode”. Mentre Apple e Google si fronteggiano con le rispettive applicazioni di Mappe e le relative defaillance, ecco che Nokia torna alla ribalta riproponendo uno dei suoi storici cavalli di battaglia: i servizi di mappe appunto.

L’azienda finlandese ha infatti annunciato una nuova strategia per la geolocalizzazione che prevede di creare un set unico di servizi cloud di mappe da scaricare poi su qualsiasi dispositivo mobile, indipendentemente dalla piattaforma operativa in uso. Per questo Nokia ha annunciato Here, il nuovo brand che identifica tutti i servizi di localizzazione Nokia e che presto conterrà  sotto il suo ombrello anche un’applicazione per il sistema operativo mobile Apple IOS. La app sarà   basata su Html 5 e includerà  funzionalità  off line, navigazione stradale assistita dalla voce anche per i pedoni e indicazioni sulle direzioni e percorsi dei trasporti pubblici. L’applicazione sarà  rilasciata gratuitamente nell’App Store di Apple già  dalle prossime settimane.

Non solo, Nokia ha annunciato una partnership con Mozilla per integrare una versione mobile di Here all’interno del nuovo sistema operativo mobile Firefox OS. Le due società  collaboreranno insieme per dare agli utenti di Firefox OS la miglior esperienza di geolocalizzazione.

E per gli utenti Android c’è già  un’anteprima della applicazione di Here; Nokia ha fatto sapere che nei primi mesi del 2013 sarà  reso disponibile il Software delevoper Kit per gli sviluppatori Android così da consentire la creazione di nuove app basate sulla cartografia digitale di Nokia.

Infine è prevista per fine anno l’acquisizione della società  californiana earthmime, specializzata nelle tecnologie 3D, al fine di offrire funzioni di mapping tridimensionale all’interno di Here.

“I servizi di geolocalizzazione stanno rivoluzionando il modo di rapportarci con la realtà  di tutti i giorni” ha detto Michael Halbherr, responsabile del marchio Here di Nokia. E sebbene sia difficile sviluppare mappe digitali con un elevato grado di precisione, Nokia intende continuare a investire su questo settore per dar vita all’offerta più completa al mondo di servizi di localizzazione geografica. Anche per questo ha reso disponibile nella piattaforma Hero l’innovativa tecnologia LiveSight, adottata fino a oggi solo sugli  Smartphone Nokia Lumia, che consente di utilizzare la fotocamera del cellulare per avere una visione 3D di realtà  aumentata del percorso che si sta seguendo.

Nessun Articolo da visualizzare