S740: il nuovo smartphone di HTC

L’HTC S740 presenta un design simile al famoso Touch Diamond, fatto di tinte molto scure, finitura lucida e linee spigolose. E’ un terminale 3G/Hsdpa piuttosto compatto, ma rispetto al Touch Diamond risulta leggermente più pesante (140 grammi contro 110) e spesso (16,3 millimetri contro 11,3).

Le dimensioni accresciute trovano una spiegazione se si fa scorrere il display di lato: l’S740 svela così una tastiera alfanumerica slide, molto sfruttabile per documenti di testo, e-mail, Sms e Internet in generale.

Il nuovo telefono è basato su Windows Mobile 6.1 Standard con interfaccia personalizzata, simile a quella del Touch Diamond, che ne aumenta la semplicità  d’uso.
Il processore è un Qualcomm MSM7225 funzionante a 528 MHz, e può giovare di un ampio quantitativo di memoria, 256 Mbyte di Ram e 256 Mbyte di Flash Rom. La memoria può essere ulteriormente espansa tramite uno slot MicroSD.

htc_s740_575px.jpg

L’apparato radio è di tipo Gsm/Gprs/Edge quad band e Umts/Hsdpa dual band con supporto a velocità  massime in download di 7,2 megabit al secondo.

Per quanto riguarda la connettività  locale troviamo un’interfaccia Wi-Fi 802.11b/g, Bluetooth 2.0 con Edr e una porta ExtUsb. Quest’ultima integra Usb 2.0 e segnali audio per gli auricolari in un connettore Mini Usb standard, utilizzabile quindi con qualsiasi tipo di cavetto per il collegamento al Pc.

Presente anche una radio FM e un ricevitore A-Gps per rendere l’S740 un navigatore satellitare.

La fotocamera ha una risoluzione di 3,2 Mpixel, il display è ampio 2,4 pollici e ha una risoluzione di 320×240 punti. La batteria è da 1.000 mAh e su rete Gsm è accreditata di un’autonomia di 380 minuti in conversazione e 280 ore in stand-by.

La disponibilità  in commercio dell’HTC s740 è prevista per settembre. Il prezzo non è stato ancora definito.

Nessun Articolo da visualizzare