Samsung presenta uno schermo AMOLED flessibile da 4,5 pollici

Secondo il produttore coreano la prossima rivoluzione generazionale di smartphone, attesa nei prossimi 2/3 anni, si baserà  su schermi flessibili Amoled multitouch. Uno degli ultimi prototipi ormai funzionanti è appena stato presentato dall’azienda, che indica alcune interessantissime caratteristiche.flexible-amoled_0-5614465456456456465

La dimensione è di 4,5 pollici, mentre la risoluzione raggiunge i massimi standard del settore Amoled con 800 x 480 pixel. Lo schermo, annoverando un consumo ridotto rispetto ai modelli attuali e un tempo di risposta migliore permette di essere piegato con un raggio di curvatura massimo di 1 centimetro, oltre il quale le immagini iniziano a perdere definizione e contrasto. Il risultato ottenuto sembra davvero notevole.

Samsung presenterà  nei prossimi giorni anche un nuovo Super Amoled da 7 pollici con risoluzione di 1.200 x 600, adatto ai tablet Pc che verranno venduti il prossimo anno.

Nessun Articolo da visualizzare