Venduti oltre un miliardo di smartphone nel 2013

IDC ha tracciato il quadro del mercato smartphone per il 2013 e ha indicato le previsioni per i prossimi anni: le vendite continueranno a crescere ma a trainare l’intero settore saranno i paesi emergenti. In base ai dati pubblicati dalla società  di ricerche di mercato nel 2013 si venderanno complessivamente più di un miliardo di smartphone, con una crescita di quasi il 40% rispetto al 2012. IDC sottolinea come un certo numero di mercati maturi siano in avanzata fase di saturazione, con tassi di crescita più contenuti.

L’erosione sarà  comunque bilanciata dalla forte domanda di dispositivi soprattutto a basso costo nei mercati emergenti come l’Asia, l’America Latina, il Medio Oriente e l’Africa. Complessivamente quindi il mercato smartphone mondiale continuerà  a crescere, anche se con una distribuzione differente rispetto a quella attuale.

 

cellulari vari

Per gli analisti di IDC il principale motore di questa crescita è rappresentato dal costante calo del prezzo medio di vendita: nel 2012 il prezzo medio di vendita di uno smartphone è stato di 387 dollari, nel 2013 questo valore è calato del 12,8 per cento attestandosi a 337 dollari. La tendenza continuerà  anche nei prossimi anni, fino ad arrivare entro il 2017 a 265 dollari.

Interessante anche l’analisi che IDC ha proposto per i prossimi quattro anni. Le consegne totali di smartphone raggiungerebbero l’incredibile cifra di 1,7 miliardi di unità  nel 2017.

Nessun Articolo da visualizzare