Kindle, con il nuovo firmware si leggono anche i Pdf

Ormai tutti sanno che il Kindle 2, il famoso lettore di e-book di Amazon con display e-ink da 6 pollici, dallo scorso ottobre è sbarcato in Europa e in altri Paesi alla conquista del mercato globale dell’editoria elettronica, forte di una libreria online che conta oltre 300.000 titoli (solo in lingua inglese) e numerose riviste e quotidiani internazionali, tutti accessibili in modalità  wireless 3G direttamente dal dispositivo.

Kindle 2 e-book reader
Kindle 2 e-book reader

L’odierno rilascio della versione 2.3 del firmware arricchisce l’e-book reader di importanti funzionalità : un’autonomia superiore della batteria (fino a 2 settimane col wireless spento, fino a 1 settimana col wireless attivo); il supporto nativo al formato Pdf; la rotazione manuale dello schermo in modalità  panorama e ritratto; l’opzione di conversione dei file Pdf nel formato Kindle (.Azw), quando si desidera il testo a scorrere. Ricordiamo che il lettore supporta in modo nativo, oltre ai file Azw e Pdf, anche file di testo (.txt), pubblicazioni elettroniche in formato Mobipocket (senza protezione Drm), audiolibri in formato Audible e tracce audio Mp3. Non è ancora possibile visualizzare documenti Word (.doc) e Rich Text Format (.Rtf), né pagine Html e archivi Zip. Per questi tipi di file e per la conversione dei Pdf in file Azw con testo a scorrere, Amazon ha allestito un servizio automatico che consente all’utente di inviare via email i documenti e di riceverli convertiti via posta elettronica (gratuitamente) oppure direttamente sul proprio Kindle in modalità  wireless, pagando in questo caso 99 centesimi di dollaro per megabyte.

L’aggiornamento del firmware è eseguibile automaticamente dal lettore, quando collegato alla rete Whispernet di Amazon in modalità  wireless, oppure manualmente, scaricando il file a questo indirizzo e poi trasferendolo via Usb nella cartella principale della memoria interna del lettore.

Una recensione del Kindle 2 e di altri lettori di e-book sarà  pubblicata sul numero di dicembre della rivista, in edicola tra pochi giorni.

PCProfessionale © riproduzione riservata.