Redmi Watch

Wearable

Redmi Watch, smartwatch economico con NFC

Luca Colantuoni | 27 Novembre 2020

Redmi Smartwatch Wearable

Il Redmi Watch è uno smartwatch con schermo rettangolare da 1,4 pollici, certificazione 5ATM, cardiofrequenzimetro e chip NFC per i pagamenti contactless.

Insieme ai tre Redmi Note 9, il produttore cinese ha presentato il Redmi Watch, primo smartwatch a marchio Redmi. Sarà disponibile in Cina dal 1 dicembre, ma potrebbe arrivare anche in Europa come Xiaomi Mi Watch Lite. L’orologio offre tutte le funzionalità per monitorare l’allenamento e integra un chip NFC per i pagamenti digitali.

Il Redmi Watch possiede uno schermo rettangolare con diagonale di 1,4 pollici (320×320 pixel). Non è stato specificato il materiale della cassa, ma dalle immagini sembra policarbonato (mentre il pulsante laterale è in metallo). Tre i colori disponibili: bianco, nero e blu. Il cinturino è in silicone (colori bianco, nero, blu, rosa e verde). Lo smartwatch ha ricevuto la certificazione 5ATM, quindi funziona anche in acqua fino ad un profondità di circa 50 metri.

Redmi Watch

All’interno dell’orologio ci sono bussola e accelerometro, oltre ai chip Bluetooth 5.0 e NFC. Sul retro della cassa è presente il cardiofrequenzimetro che può monitorare i battiti cardiaci per 24 ore. La batteria da 230 mAh offre un’autonomia massima di 12 giorni.

Il Redmi Watch supporta sette modalità sport, tra cui corsa, nuoto e ciclismo. Può ovviamente registrare le tradizionali metriche: numero di passi, distanza percorsa e calorie bruciate, oltre alla qualità del sonno. Quando collegato allo smartphone (almeno Android 5.0 e iOS 10) può mostrare le notifiche per chiamate, messaggi e allarmi.

L’utente può scegliere tra oltre 120 watch face (quadranti) tramite l’app Mi Fit (che memorizza anche le statistiche). Dimensioni e peso sono 41x35x10,9 millimetri e 35 grammi, rispettivamente. Il prezzo è 269 yuan, pari a circa 34 euro al cambio attuale (tasse escluse). Secondo XDA Developers, lo smartwatch dovrebbe arrivare negli altri mercati come Xiaomi Mi Watch Lite.

Redmi Note 9 Pro 5G

Smartphone

Redmi Note 9 Pro 5G, schermo full HD+ da 120 Hz

Luca Colantuoni | 27 Novembre 2020

Redmi Smartphone Xiaomi

Il Redmi Note 9 Pro 5G, annunciato insieme ai Redmi Note 9 5G e Redmi Note 9 4G, possiede uno schermo con refresh rate variabile fino a 120 Hz.

Come ipotizzato all’inizio del mese, il produttore cinese ha annunciato tre nuovi Redmi Note 9. Il più interessante è senza dubbio il Redmi Note 9 Pro 5G, primo modello della serie con schermo da 120 Hz e modem 5G. Gli altri due sono i Redmi Note 9 5G e Redmi Note 9 4G. I tre smartphone sono disponibili in Cina, ma potrebbero arrivare anche in Europa.

Redmi Note 9 Pro 5G

Il Redmi Note 9 Pro 5G possiede una cover in vetro (Gorilla Glass 5) e uno schermo da 6,67 pollici con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel) e refresh rate variabile fino a 120 Hz. La dotazione hardware comprende il processore octa core Snapdragon 750G con modem 5G integrato, 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Al centro della parte superiore del display c’è un piccolo foro (3,8 millimetri) per la fotocamera frontale da 16 megapixel. All’interno del modulo posteriore di forma circolare ci sono quattro lenti. Per la fotocamera principale è stato scelto il sensore Samsung ISOCELL HM2 da 108 megapixel, mentre le altre tre fotocamere hanno sensori da 8, 2 e 2 megapixel (ultra grandangolare, profondità e macro).

Redmi Note 9 Pro 5G

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.1, GPS, NFC, LTE e 5G SA/NSA. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali laterale, gli altoparlanti stereo, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C, l’emettitore IR e la batteria da 4.820 mAh con ricarica rapida da 33 Watt. Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia MIUI 12.

Redmi Note 9 5G

Il Redmi Note 9 5G possiede uno schermo da 6,53 pollici con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel) e un foro nell’angolo superiore sinistro per la fotocamera frontale da 13 megapixel. La dotazione hardware comprende il processore octa core MediaTek Dimensity 800U, 6/8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, slot microSD e fotocamere posteriori da 48, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e macro).

Redmi Note 9 5G

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, LTE e 5G SA/NSA. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali laterale, gli altoparlanti stereo, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C, l’emettitore IR e la batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 18 Watt.

Redmi Note 9 4G

Infine, il Redmi Note 9 4G possiede specifiche simili al POCO M3: schermo da 6,53 pollici (2340×1080 pixel), processore octa core Snapdragon 662, 4/6/8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, slot microSD, fotocamera frontale da 8 megapixel, fotocamere posteriori da 48, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e profondità).

Redmi Note 9 4G

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali laterale, gli altoparlanti stereo, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C, l’emettitore IR e la batteria da 6.000 mAh con ricarica rapida da 18 Watt.

Redmi 9

Smartphone

Redmi 9, 9C e 9A, smartphone economici per tutti

Luca Colantuoni | 15 Luglio 2020

Redmi Smartphone Xiaomi

Xiaomi ha annunciato i nuovi Redmi 9, Redmi 9C e Redmi 9A, smartphone economici con schermo da 6,53 pollici, processori MediaTek e Android 10.

Durante un evento trasmesso in streaming su YouTube e Facebook, Xiaomi ha annunciato la nuova serie di smartphone economici composta tra tre modelli. Il Redmi 9 è già arrivato in Italia a fine giugno e ora sbarcano nel nostro paese anche i “fratelli minori” Redmi 9C e Redmi 9A. Tutti hanno uno schermo da 6,53 pollici, ma ci sono varie differenze in termini di specifiche.

Redmi 9C e Redmi 9A, specifiche complete

Il Redmi 9 è uno smartphone che offre un buon compromesso tra qualità, specifiche e prezzo, ma Xiaomi ha voluto accontentare tutti gli utenti con altri due modelli economici. I Redmi 9C e Redmi 9A hanno uno schermo da 6,53 pollici con risoluzione HD+ (1600×720 pixel) e un notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 5 megapixel.

Il Redmi 9C integra il processore octa core MediaTek Helio G35, 2/3 GB di RAM e 32/64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB. Per le tre fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 13, 2 e 2 megapixel (standard, macro e profondità). Il modulo di forma quadrata include anche il flash LED.

Redmi 9C

Redmi 9C

Il Redmi 9A integra invece il processore octa core MediaTek Helio G25, affiancato da 2 GB di RAM e 32 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB. Questo modello ha un singola fotocamera posteriore da 13 megapixel.

Redmi 9A

Redmi 9A

Altre differenze sono il lettore di impronte digitali e il chip NFC, presenti solo nel Redmi 9C. Le rimanenti specifiche sono le stesse: connettività WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM), porta micro USB 2.0, jack audio da 3,5 millimetri, batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 10 Watt e sistema operativo Android 10 con interfaccia MIUI 12.

Il Redmi 9C sarà disponibile da inizio settembre nelle colorazioni Midnight Gray, Sunrise Orange e Twilight Blue. Il prezzo base è 149,90 euro (3GB+64GB). Il Redmi 9A sarà disponibile da fine luglio nei colori Granite Gray, Peacock Green e Sky Blue. Il prezzo è 119,90 euro. A partire da settembre arriverà sul mercato italiano anche la variante Redmi 9AT (riservata agli operatori) sempre al prezzo di 119,90 euro.

Redmi 9

Smartphone

Redmi 9 disponibile nei punti vendita WINDTRE

Luca Colantuoni | 29 Giugno 2020

Redmi Smartphone Xiaomi

Il nuovo Redmi 9 con schermo da 6,53 pollici, processore MediaTek Helio G80 e quattro fotocamere posteriori è in vendita nei negozi WINDTRE e sul sito Xiaomi.

Come preannunciato due settimane fa, il nuovo Redmi 9 è da oggi disponibile in Italia. La versione con 4 GB di RAM e 64 GB di storage può essere acquistata in esclusiva nei punti vendita di WINDTRE, mentre la versione con 3 GB di RAM e 32 GB di storage può essere acquistata sul sito di Xiaomi.

Il Redmi 9 è lo smartphone più economico presente nel catalogo del produttore cinese, ma sono stati apportati diversi miglioramenti hardware rispetto al precedente Redmi 8. Lo schermo da 6,53 pollici ha una risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel) e un notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 8 megapixel. La Quad AI Camera posteriore è composta da un obiettivo ultra grandangolare da 8 megapixel, un obiettivo grandangolare da 13 megapixel, un sensore di profondità da 2 megapixel e un obiettivo macro da 5 megapixel.

La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core MediaTek Helio G80, affiancato da 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di storage, espandibili con schede microSD. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM).

Redmi 9

Sono presenti anche il lettore di impronte digitali sul retro (all’interno del modulo fotografico), la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e il sensore ad infrarossi che permette di usare lo smartphone come telecomando. La batteria da 5.020 mAh supporta la ricarica rapida da 18 Watt (nella confezione c’è un alimentatore da 10 Watt). Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia MIUI 12.

Il prezzo del Redmi 9 con 3 GB di RAM e 32 GB di storage è 149,90 euro. Il Redmi 9 con 4 GB di RAM e 64 GB di storage viene venduto da WINDTRE a 169,90 euro (soluzione unica) oppure a rate in abbinamento alle offerte dell’operatore telefonico.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.