Samsung Galaxy Watch

Samsung Galaxy Watch 3, torna la ghiera rotante

Alcune immagini apparse online confermano la presenza della ghiera rotante nei due Galaxy Watch 3 che Samsung dovrebbe annunciare a luglio.

Negli ultimi giorni sono trapelate diverse informazioni sul nuovo smartwatch che il produttore coreano dovrebbe annunciare a luglio. In base alle immagini apparse online, la principale novità del Samsung Galaxy Watch 3 sarà la ghiera rotante, caratteristica esclusiva del Galaxy Watch non presente nei successivi Galaxy Watch Active e Galaxy Watch Active2.

Samsung Galaxy Watch 3 con ghiera rotante

La ghiera rotante, introdotta con il Galaxy Watch nel 2018 (visibile nell’immagine in evidenza), permetteva di eseguire diverse operazioni senza toccare lo schermo. Samsung ha tuttavia deciso di eliminarla nei successivi modelli per ridurre dimensioni e peso dello smartwatch, sostituendola con una cornice touch. Le immagini trovate sul sito della NRRA, l’ente certificatore della Corea del Sud, confermano il ritorno della ghiera rotante nel Galaxy Watch 3, anche se lo spessore è leggermente inferiore.

Samsung Galaxy Watch 3 leak

Samsung dovrebbe annunciare due varianti con schermo da 1,4 e 1,2 pollici. Le dimensioni previste sono 45×46,2×11,1 e 41×42,5×11,3 millimetri, rispettivamente. Entrambi saranno disponibili con cassa in acciaio inossidabile e titanio. I due smartwatch hanno inoltre ricevuto le certificazioni IP68 e MIL-STD-810G.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere 1 GB di RAM, 8 GB di storage, batteria da 247 mah (variante da 41 mm) e 340 mAh (variante da 45 mm), accelerometro, giroscopio, barometro e cardiofrequenzimetro. I Galaxy Watch 3 potranno inoltre misurare la pressione sanguigna e mostrare l’elettrocardiogramma. Per quest’ultimo è tuttavia necessaria una specifica autorizzazione. Non è noto se verrà offerta anche la misurazione del livello di ossigeno nel sangue (SpO2).

Il sistema operativo sarà certamente Tizen 5.5. Ovviamente non mancheranno i chip WiFi, Bluetooth, GPS e LTE. In attesa del debutto ufficiale dei nuovi smartwatch, Samsung ha rilasciato un aggiornamento per il Galaxy Watch Active2 che aggiunge la misurazione della pressione sanguigna tramite l’app Samsung Health Monitor. La nuova funzionalità è al momento disponibile solo in Corea.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.