MSI GT60: debutta il notebook con display 3K

Msi ha da poco annunciato GT 60, una linea composta da due modelli 20D-261US  e 20KWS-278US destinati rispettivamente ai gamer più esigenti e ai professionisti della grafica. Per entrambi il fulcro è rappresentato dal generoso schermo da 15,6 pollici con risoluzione di 2880 x 1620 (3K).

Msi Gt60

Una scelta che certamente distingue la linea, ma che ha obbligato il costruttore a potenziare la dotazione di base in modo che i portatili riescano a gestire contemporaneamente l’esecuzione di pesanti applicazioni da un lato e l’alta risoluzione dall’altro.

I due notebook GT 60 condividono una parte dell’equipaggiamento, processore Intel Core i7-4700MQ, 16Gb di Ram DDR3, due unità  di memoria (SSD da 128Gb ed un HDD da 1Tb), e differiscono sostanzialmente per la sezione grafica e peril sistema operativo: nel caso del modello per videogiochi Msi ha previsto una scheda grafica Nvidia GeForce GTX780M e Windows 8, mentre per la workstation ha utilizzato una Quadro K3100M sempre di Nvidia preinstallando Windows 7 Professional. Per entrambi l’autonomia energetica è assicurata da una batteria da 9 celle al litio da 7800mAH, il tutto per un peso di 3,5 Kg.

Al momento disponibile solo sul mercato Usa, i due notebook costano 2.200 dollari (GT60 2OD-261US – gaming) e 2.800 dollari (GT60 2OKWS-278US -workstation professionale).

Nessun Articolo da visualizzare