MWC 2012: la App di Shazam funziona con Android Beam

Il programma in grado di riconoscere in pochi secondi spezzoni di file musicali e video consente ora di condividere in tempo reale tra gli amici i tag dei vari brani scambiandoseli via smartphone. Questo è possibile grazie al supporto di Android Beam, la funzionalità  per i cellulari Android dotati di tecnologia NFC che permette lo scambio di contenuti avvicinando semplicemente un dispositivo all’altro, con un piccolo contatto.
La app di Shazam per Android è stata selezionata al Mobile World Congress proprio per effettuare una dimostrazione di come funziona con Android Beam.
L’applicazione di Shazam è disponibile per tutte le principali piattaforme mobili, da IOS a Windows Phone, BlackBerry, ed è utilizzata da 180 milioni di persone in 200 paesi, con una media di 1,5 milioni di nuovi utenti a settimana.

Nessun Articolo da visualizzare