MWC 2012: Partnership tra Mozilla e Telefonica per i dispositivi Open Web

Mozilla, insieme alla compagnia telefonica spagnola Telefà³nica, ha annunciato importanti avanzamenti nella creazione di dispositivi Open Web basati sul progetto Boot to Gecko.
In una conferenza stampa congiunta al Mobile World Congress, Telefà³nica ha detto di voler di rendere disponibili i primissimi dispositivi Open Web nel 2012, interamente realizzati sul Web e basati sugli stack di HTML5 con potenti Web API, apportando progressi importanti in velocità  e riduzione dei costi nei dispositivi mobili del futuro.
Open Web è un’architettura rivoluzionaria che consentirebbe di sviluppare tutte le funzionalità  dei dispositivi mobili (dalle chiamate voce e messaggistica, alla navigazione Internet e ai giochi) come applicazioni Html 5, e di renderle eseguibili via web tramite Firefox.
Fino ad oggi infatti, nonostante l’ampia disponibilità  di tecnologie web sui cellulari, le applicazioni Html 5 e JavaScript hanno avuto un accesso limitato al mondo mobile. Il progetto Boot to Gecko, promosso da Mozilla mira proprio a favorire la diffusione dell’Html 5 come substrato tecnologico per i dispositivi mobili, evitando lo sviluppo di software superfluo. Telefonica e Mozilla sono impegnate nello sviluppo di un nuovo sistema operativo Html 5 su una piattaforma hardware basata sul chipset di Qualcomm.
Adobe e Qualcomm supporteranno il progetto per contribuire alla spinta verso l’adozione di HTML5 quale opzione concreta per l’industria del mobile.
Mozilla ha inoltre comunicato il sostegno all’iniziativa da parte dei Deutsche Telekom’s Innovation Labs che, in quanto parte del progetto Boot to Gecko, forniranno risorse dedicate allo sviluppo, e valuteranno i prossimi step considerando le esperienze comuni. Una demo della nuova piattaforma mobile è visibile su YouTube.

Nessun Articolo da visualizzare